Manfredonia
Il folto pubblico presente è stato deliziato per due ore con le note di Nessun Dorma, vesti la giubba, e lucevan le stelle, che gelida manina … e per concludere con O’ sole Mio un classico del repertorio partenopeo

Manfredonia, “L’associazione musicale Re Manfredi e la lirica dei Due Tenori e Mezzo”

Ad accompagnare i cantanti il superlativo pianista Davide Dellisanti


Di:

Manfredonia, 6 agosto 2017. Ha avuto luogo anche quest’anno nella pregevole sede del chiostro comunale di Manfredonia con un importante successo di pubblico e di critica la serata lirica “Due Tenori e Mezzo”. L’evento musicale è stato organizzato dal duo Antonio Castriotta e Michelino La torre , rispettivamente presidente e vice presidente del Associazione internazionale di musica Re Manfredi.

Il Presidente Castriotta in merito alla serata musicale così si è espresso: “Nella meravigliosa location del chiostro di Palazzo San Domenico si son potute udire Arie di importanti opere liriche alternate alle più belle canzoni del repertorio classico napoletano, eseguite magistrale dai due tenori Paolo Spagnuolo concittadino, da Orazio Taglialatela e dal baritono Andrea Carnevale. Il folto pubblico presente è stato deliziato per due ore con le note di Nessun Dorma, vesti la giubba, e lucevan le stelle, che gelida manina … e per concludere con O’ sole Mio un classico del repertorio partenopeo.

Ad accompagnare i cantanti il superlativo pianista Davide Dellisanti, che oltre ad aver introdotto ciascuna aria con informazioni utili per il pubblico presente ha eseguito le arie sfiorando i tasti del pianoforte con la naturalezza e maestria, che appartengono ai grandi pianisti destinati ad una carriera folgorante. Infatti, il rinomato pianista è spesso impegnato in importanti manifestazioni liriche in Italia e nel mondo”. In sostanza quello svoltosi sabato e domenica 5-6 agosto Agosto 2017 è stata uno spettacolo lirico nuovo, dinamico e nel quale il pubblico ha interagito con i cantanti ed pianista, il quale si è distinto come vero e proprio “matador” cercando di giostrare abilmente voci e note musicali, anche nel tentativo di coprire quelle provenienti dalla vicina Piazzetta del mercato. Non è la prima volta che tale evento lirico va in contemporanea ad altri eventi di cover band musicali, creando un mix che si potrebbe evitare con una programmazione coscienziosa del palinsesto estivo e comunque autorizzativo; infatti chi rilascia il benestare per l’esibizione musicale dovrebbe tener presenti degli aspetti come appunto quello di consentire in date differenti esibizioni prossimali. Nel concludere il Presidente Antonio Castriotta ha rinnovato l’appuntamento per il nuovo anno, con la speranza di poter offrire alla città di Manfredonia un nuovo ed importante evento lirico; Auspicando inoltre che il Comune di Manfredonia e quindi l’Agenzia del Turismo per l’anno prossimo possano stanziare fondi in favore delle manifestazioni culturali di ogni genere per rendere l’estate sipontina più viva come era nel passato ed appetibile per i turisti”.

Manfredonia, “L’associazione musicale Re Manfredi e la lirica dei Due Tenori e Mezzo”

Manfredonia, “L’associazione musicale Re Manfredi e la lirica dei Due Tenori e Mezzo”

A seguire riportiamo in breve il curriculum del pianista: Davide Dellisanti è uno dei più affermati pianisti italiani, esperto nel settore operistico vanta collaborazioni con i più grandi cantanti lirici come Placido Domingo, N. Martinucci, G.Giacomini, Aprile Millo, Katia Ricciarelli , Ines Salazar, Maria Dragoni, Raul Gimenez e Vittorio Terranova ed i direttori L. Bacalov, P.Tiboris, R.Boninge, M. Arena ecc. Si esibisce in tutta Europa, America, Africa, Giappone e Corea. Tra i vari riconoscimenti ricordiamo: il Premio Taras Pax, Premio del Presidente della Repubblica, Premio G.Paisiello e nel 2016 il premio Maison des artist attribuito assieme al Grande Ennio Morricone. Attualmente Davide Dellisanti è Direttore artistico del Festival Taormina Opera Stars del Teatro antico di Taormina. Direttore musicale del Teatro di Fuerteventura e consulente musicale della NMC Di Seul (Corea). Nell’ambito pop è stato pianista di Antonella Ruggero, Alessandra Amoroso, il volo lavorando per canale 5 e Rai 1.

Pubblicazione a cura di Benedetto Monaco

Manfredonia, “L’associazione musicale Re Manfredi e la lirica dei Due Tenori e Mezzo” ultima modifica: 2017-08-08T12:50:45+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This