Manfredonia
Già Lungomare Gaetano Postiglione, l'area prospicente l'ex Mercato Ittico venne intitolata con delibera di Giunta Comunale del 6 aprile 1981 al mitico eroe greco

Manfredonia. Sabato l’inaugurazione del ‘nuovo’ Largo Diomede

"In tempi di spending review, sono tre le imprese che hanno contribuito alla realizzazione dell'evento inaugurale di Largo Diomede: Murgo Michelangelo Srl, Milkori Group Srl e Arca scpa"


Di:

Largo Diomede, storico piazzale nel cuore del centro sipontino, si è rifatto il look con l’obiettivo di presentarsi alla città con un volto più ospitale ed accattivante. Il piazzale, totalmente rinnovato, sarà inaugurato sabato 12 agosto alle ore 20.30.

Già Lungomare Gaetano Postiglione, l’area prospicente l’ex Mercato Ittico venne intitolata con delibera di Giunta Comunale del 6 aprile 1981 al mitico eroe greco che la leggenda dice essere sbarcato sulle coste della Daunia e aver fondato Siponto.

Utilizzato fino a poco meno di un paio di anni fa come parcheggio, il “nuovo” Largo Diomede, è un intervento inserito nell’ampio progetto di riqualificazione urbana finanziato con fondi di spesa P.O. FESR, denominato “Parco di Lama Scaloria”, che individua una linea di connessione tra la campagna e il mare all’interno del tessuto urbano.

L’ampio spiazzale si è connotato per secoli come un grande spazio di relazione per le attività portuali. La suggestione del luogo è ben restituita dalle foto di inizio secolo che colgono le numerose imbarcazioni ormeggiate innanzi alla riva sabbiosa che raggiungeva l’attuale linea della strada o la distesa di reti che occupava quasi tutti gli spazi liberi. Le foto d’epoca mostrano anche la presenza di una sorgente all’interno della spiaggia rocciosa, che scorreva fino al mare.

E il tema dell’acqua, leit motiv del progetto di rigenerazione “Parco di Lama Scaloria”, ritorna oggi in Largo Diomede con fontane a sfioro nella pavimentazione che di sera verranno illuminate da luci colorate che regaleranno un suggestivo effetto scenografico. Le fontane saranno ‘accese’ in occasione dell’inaugurazione.

LARGO DIOMEDE – IMMAGINE DAL SITO DEL COMUNE DI MANFREDONIA

Soddisfatti dei lavori il primo cittadino Angelo Riccardi e l’Assessore alle Opere Pubbliche Salvatore Zingariello, che vedono così realizzato il proposito di favorire l’uso pubblico della grande piazza grazie alla delocalizzazione del parcheggio auto in un’area sul porto già di proprietà dell’Amministrazione.

In tempi di spending review, sono tre le imprese che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento inaugurale di Largo Diomede: Murgo Michelangelo Srl, Milkori Group Srl e Arca scpa.

L’inaugurazione, a cui è invitata a partecipare l’intera cittadinanza, vedrà la presenza del Sindaco, della giunta e dei tecnici degli uffici comunali che si sono occupati della progettazione. La serata sarà allietata dall’esibizione del gruppo musicale Antonio Amato Ensemble che proporrà brani rivisitati della musica popolare salentina.

fonte articolo Ufficio di Staff del Sindaco – Città di Manfredonia

Manfredonia. Sabato l’inaugurazione del ‘nuovo’ Largo Diomede ultima modifica: 2017-08-08T09:12:26+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
23

Commenti


  • Bulls

    strategie politiche


  • ciro

    pure l.inaugurazione con tutti i soldi che ru


  • Ciccio

    Non sarà un po’ prematuro inaugurare dopo solo un anno e mezzo di lavori?

    E come va l’altro lavoro epico che sta interessando i 50 metri tra via Antiche Mura e la Chiesa Santa Maria?
    Riuscirò quest’estate a poter attraversare quel tratto, dopo 2 estati?
    Quando sono stato a Manfredonia a Giugno ho visto che qualcosa si muoveva; sono fiducioso che questo sia l’anno giusto.

    A Milano, quando i lavori si protraggono per molto tempo, si dice: “Se ghe? La Fabrica del Duomo?
    A Roma, in casi simili: “Stanno a fa’ Ben Hur”.
    A Manfredonia finalmente potremmo dire: “E che sso? I schele d’a Sanda Marje?”


  • Sgarbetti

    Sembra un piazzale di un maestoso cimitero di guerra. Davvero orrendo!


  • Marco

    Una piazza più brutta, nera e senza monumento non ci poteva stare…. Complimenti Sindaco


  • Gustavo

    Valigetta. Se non vi sta bene , via, con biglietto di sola andata. By by sciocchini.


  • Oh madonne da quando i bell!!

    Inguardabile, un obbrobrio! Che tristezza, chissà Dalla il bolognese/ treminese quanti salti di ira sta facendo nella sua tomba osservando la foto del disco e la piazza tetra e amorfa da inaugurare con l’ illiusione ottica notturna da propinare alla massa pecoreccia ingenua e rivela


  • Giorgio

    E l’inaugurazione della stazione ovest che sta sta pe entrare nel guinnes di primati? Quattro miliardi di vecchie lire più spese manutenzione e energia elettrica e senza un passeggero in termini assoluti che varchi i cancelli o che salga o scenda dal treno!


  • Dina


  • OCCHIO


  • svolta

    Un altro presepe…. in casa Cupiello….


  • Napoldonia

    Che cosa è questa scontata inaugurazione al confronto della venuta a Manfredonia di Diego Armando Maradona?


  • Nicola

    Bruttissima e di gusti funerei! Ma chi l’ha ideata un necroforo alle prese con stati ansiosi repressivi?


  • Distruzione Manfredonia ultimo atto

    Traspare lutto e tristezza! Sparatevi meglio la polvere i chiangoni e le reti dei pescatori su quella piazza. Barbari!


  • Stanley Kubrick

    Peccato, una scenografia del genere sarebbe stata utile a film come D Day o la battaglia delle Ardenne, infatti dall’alto si ha l’impressione di osservare tante bare allineate sullo sfondo nero! Redipuglia è più allegra!


  • Giovanni

    Meglio il catrame.


  • Piazza Salvo D,'Acquisto e paraggi.

    Mentre Manfredonia scivola schifosamente nel degrado e sporcizia!


  • Antonello Scarlatella

    Non so come non si voglia guardare veramente la città sotto un altro aspetto.
    Milioni di euro di opere pubbliche che hanno creato attrattiva anche se solo per movida e meno per il turismo.
    Invece di stare continuamente a condannare chi ha dato un volto nuovo alla città che 25 anni fa era diventato un rudere, un vecchiume, cercherei di tenerla piu pulita oltre ad essere più civili.
    Posso capire tutte le critiche possibili ed immaginabili a Riccardi ma non sulle opere pubbliche realizzate negli ultimi 15 anni.
    Cerchiamo di essere meno zozzi. L ase facesse meglio il suo dovere.


  • Gino

    Volto nuovo..con tanto di cemento molte volte inutile, distruzione di scogliere di incalcolabile valore, piste ciclabili fantasmi, paludi, stazioni inutili.


  • Manfredolandia

    Bisogna dire e scrivere che tutto è bello, tutte le opere sono belle altrimenti i signori si arrabbiano. ah ah ah ah


  • propatriacivis

    …..e pensare che prima , tanti anni fa , dal Pertugio del Monaco si scendeva direttamente al mare …..!!!!!!!


  • ciucco

    OLTRE alla mancanza di alberi che facciano ombra e permettano alle famiglie di stare con i figli anche di mattina,quello che mi preoccupa e’la destinazione d’uso di questa piazza da vivere di notte.Diventera’ un nuovo punto di riferimento per tossici e ubriaconi. Complimenti a tutta l’Amministrazione Comunale.


  • Politici ipocriti

    E a che me frega tanto il mio voto non l’avrete più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This