Cronaca

Foggia, rapina ieri sera al Maxi-Sidis: i ragazzi sorpresi in un box-deposito


Di:

furto-iper (promo-franchising)

furto-iper (promo-franchising)

Foggia – GLI agenti della Squadra Mobile di Foggia hanno arrestato due giovanissimi del luogo per detenzione e porto abusivo di arma comune da sparo. I giovani, Samuele Vitagliani, foggiano di 20 anni, e F.V., minore di 16 anni, si sono resi responsabili dei reati di rapina aggravata all’ipermercato Maxi-Sidis di Foggia, in via Dattoli. Nell’occasione sono state denunciate in stato di libertà, dagli agenti della Mobile, altre due persone che, a vario titolo, hanno presto parte alla rapina. I FATTI: verso le ore 19 e 45 di ieri sera, 8 gennaio, due ragazzi muniti di passamontagna si sono recati nell’ipermercato Maxi-Sidis di Foggia, in via Dattoli, riuscendo a portare via i due contenitori delle casse all’entrata dell’esercizio commerciale. A circa 12/15 minuti dal furto, gli agenti della Mobile hanno sorpreso i due ragazzi in un box-deposito in via Saragat, riuscendo così a rinvenire i due contenitori derubati dall’ipermercato, ancora chiusi. Assieme agli autori del furto, altri due ragazzi sono stati sorpresi nel box-deposito, fra i quali anche il proprietario dello stesso vano. In seguto, alla presenza di un responsabile dello stesso Maxi-Sidis di via Dattoli, la somma depositata nei contenitori delle casse, pari a 600 euro, è stata restituita ai legittimi proprietari.

.

IL COMMENTO DEL PRESIDENTE DI CONFESERCENTI – Sulla rapina al Supermercato Sidis di Foggia, interviene il Presidente Provinciale di Confesercenti – Carlo Simone – che nell’esprimere solidarietà alle vittime della rapina esprime il proprio apprezzamento e ringraziamento per il tempestivo ed efficace intervento delle forze di polizia che sono intervenute arrestando gli autori della rapina e assicurandoli alla giustizia. “Occorre – prosegue il Presidente Simone – che all’azione delle Forze dell’Ordine si aggiunga una maggiore sensibilizzazione delle vittime alla collaborazione affinchè si isoli la criminalità e si restituisca alla comunità maggiore sicurezza e tranquillità”.

Foggia, rapina ieri sera al Maxi-Sidis: i ragazzi sorpresi in un box-deposito ultima modifica: 2010-01-09T16:20:42+00:00 da Girolamo Romussi



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This