Cronaca

Morta durante parto. Autopsia: “decesso per emoraggia da cause naturali”


Di:

Ospedale Tatarella di Cerignola (St)

Cerignola – MORTE per “emorragia interna da cause naturali”: questo l’esito dell’autopsia sul corpo di Daniela Curiello, partoriente 27enne deceduta dopo un intervento chirurgico al Tatarella di Cerignola. Così in base all’autopsia effettuata dal dirigente del reparto di Medicina legale dei Riuniti, su disposizione del sostituto procuratore Domenico Minardi.

Come si ricorderà, la donna aveva accusato un forte malore la sera del 30 dicembre. Dopo il trasporto in ospedale, la 27enne era stata sottoposta ad un intervento chirurgico: in seguito la morte durante l’operazione ma con la nascita del figlio in attesa, attualmente ricoverato nel reparto di rianimazione degli Ospedali Riuniti.

In seguito la denuncia dei famigliari ai carabinieri.


Redazione Stato

Morta durante parto. Autopsia: “decesso per emoraggia da cause naturali” ultima modifica: 2012-01-09T21:30:45+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This