Video da Matteo Renzulli

Manfredonia. Villa abbandonata e turismo: intreccio non casuale (VIDEO)


Di:

Cosa ha a che fare una villa abbandonata con il turismo?
Molto probabilmente nulla, ma l’intreccio non è del tutto casuale.
Villa rosa ci parla.
Ci sfida
Nel curare il nostro territorio
E non fare la sua stessa fine.
“Esiste quasi un Gargano a due velocità…”
Cosi dice Domenico Sergio Antonacci.
Ascoltiamo in sintesi qual è la sua opinione a riguardo
#imfromGaragano
#VillaRosa

https://www.facebook.com/FromGargano/?pnref=story
VIDEO

Cosa ha a che fare una villa abbandonata con il turismo? … from I'm from Gargano on Vimeo.

Manfredonia. Villa abbandonata e turismo: intreccio non casuale (VIDEO) ultima modifica: 2018-02-09T14:12:47+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
7

Commenti


  • rino colletta

    Ella non ci parla
    ella lancia lenti lamenti straziati dal dolore
    l” hanno privata della sua identità
    l”hanno arricchita di sfregi
    e spogliata della sua verginità
    è stanca nella sua lenta
    feroce inesorabile AGONIA


  • Antonio Trotta

    Francamente l’avrei già venduta a qualche privato che voleva investire in attività turistiche.
    E pensare che andiamo a fare i matrimonio a Canosa, Cerignola etc etc
    Non penso che ci siano ville con il panorama di Villa Rosa….Mare e Montagna


  • La porcilaia sipontina

    Un gioiello del genere solo a Manfredonia poteva fare questa fine.


  • Marinella Manfredonia

    Villa Rosa è uno spettacolo immerso negli ulivi, accarezzato dalle montagne ed affacciato sul mare.
    Possibile che non ci sia un imprenditore a cui non sia venuto in mente di realizzare, in cotanta magnificenza, una splendida residenza per celebrare matrimoni ed organizzare ricevimenti e meeting di alto livello?
    Nel Salento non c’è antica masseria che non sia riportata agli antichi splendori, attirando turismo e producendo lavoro.
    Qui no!
    Perché?


  • La costa dei barbari

    Che cosa pretendiamo da impreditori capaci solo di costruire opere inutili e cementificare, che cosa pretendiamo dal gruppetto di ignoranti amministratori?


  • Antonio Kind

    Nella donazione fatta dalla Famiglia D’Oonfrio al Comune di Manfredonia, avrebbe dovuto eessere inserita una clausola secondo cui in caso di abbandono tale bene ritornasse ai leggittimi proprietari.


  • michele li bergolis

    metterla a nuovo con fondi privati da ricercarsi e trasferire l’azienda soggiorno e turismo in quei locali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This