EventiManfredonia
Il ricavato dell'iniziativa è destinato a Casa Hogar di Betlemme

Cura del prossimo e del pianeta: la festa della donna sotto una nuova luce

Educazione ambientale al femminile, a partire dalle donne, passando per il prossimo, giungendo a Madre Terra.


Di:

Manfredonia, 9 marzo 2019. Cura del prossimo e cura del pianeta. Educazione ambientale al femminile, a partire dalle donne, passando per il prossimo, giungendo a Madre Terra. Questo il focus dell’evento a scopo benefico organizzato ieri presso la caffetteria Serendipity, in occasione della Giornata Internazionale della Donna. Un’occasione di riflessione, di dialogo e scambio su ciò che significa essere donna oggi nel nostro territorio in tutte le sue sfaccettature, da quella lavorativa a quella familiare e personale, passando per il tema dell’ambiente e dell’ecologia. A portare avanti l’iniziativa l’avvocato Innocenza Starace e Giulia Rita D’Onofrio, insegnante da tanti anni impegnata nel mondo della conduzione (da quest’anno presso Radio Manfredonia Centro): le due hanno messo su un team (composto da donne) per organizzare eventi importanti per la città, che siano protratti il più possibile verso il mondo del sociale. L’idea del dibattito nasce da Innocenza Starace, che ha proposto di celebrare la Festa della Donna in una chiave completamente diversa dal come si è soliti presentarla, sottolineando l’importanza del ruolo politico della donna unito a diversi temi: dai consigli pratici sul come prendersi cura della casa rispettando l’ambiente all’accoglienza e la cura del prossimo.  Presente l’Associazione Il Cuore di Foggia, nato nel 2015 e dedito alla clownterapia. L’Associazione, che conta ormai 150 dottori, opera in più di venti strutture di Foggia e provincia e si sostiene soprattutto grazie alla solidarietà. Il loro aiuto non è solo sanitario ma anche psicologico, e sfora i confini nazionali giungendo perfino a Betlemme, presso l’Orfanotrofio Hogar Nino Dios, struttura che ospita 24 bambini affetti da disabilità. Proprio a loro era dedicata la serata di ieri, il cui ricavato sarà devoluto a questa piccola realtà palestinese gestita da suore. A rappresentare Iolanda Figurella, Presidente dell’Associazione, Paola Nocita.

Cura del prossimo e del pianeta: la festa della donna sotto una nuova luce ultima modifica: 2019-03-09T12:37:00+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This