Regione-Territorio
Quasi un terzo delle risorse vanno a Veneto, Trento e Bolzano

Emiliano: “Scippo al Sud con l’avallo del premier Conte”

'A Puglia, Campania, Marche negati 3,1 miliardi per dissesto idrogeologico, in un anno in cui abbiamo avuto emergenza'


Di:

ANSA) – BARI, 8 MAR – “La cosa che sconcerta e amareggia è che l’ennesimo scippo verso il Sud avvenga con l’avallo del Presidente del Consiglio Conte”. Lo afferma il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, in una nota in cui sottolinea che “nella riunione convocata dal presidente del Consiglio lo scorso 28 febbraio, abbiamo scoperto che le uniche risorse certe previste dal Piano nazionale per il dissesto idrogeologico sono i 3,1 miliardi di euro assegnati alla Protezione civile per il risarcimento danni provocati da calamità del 2018”. “Tali risorse – sottolinea Emiliano – sono state distribuite fra tutte le Regioni ad eccezione di Puglia, Campania e Marche che giusto nel 2018 non hanno avuto ordinanze di emergenza”. E “quasi un terzo di queste risorse – prosegue – vanno a Veneto, Trento e Bolzano”. “L’esclusione di tre importanti regioni dal piano di protezione civile nazionale – rileva – è un fatto grave”.

Emiliano: “Scippo al Sud con l’avallo del premier Conte” ultima modifica: 2019-03-09T11:25:18+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This