Edizione n° 5400

BALLON D'ESSAI

ANTIFASCISTE // Cerignola, il 25 luglio la “Pastasciutta antifascista” su Terra Aut
17 Luglio 2024 - ore  13:55

CALEMBOUR

TASK FORCE // Le ricerche di Antonio Draicchio, dopo 7 giorni, sono state interrotte come da prassi di legge
17 Luglio 2024 - ore  14:39

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

POLITICA Cerignola: retata in villa comunale, gli attivisti M5Stelle Cerignola rispondono a Gianvito Casarella

"Botta e risposta" circa l'operazione effettuata da alcuni agenti di Polizia locale presso la Villa Comunale di Cerignola

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
9 Maggio 2024
Cerignola // Politica //

Continua il “botta e risposta” della politica circa l’operazione effettuata da alcuni agenti di Polizia locale presso la Villa Comunale di Cerignola, che ha portato all’arresto di un 25enne di nazionalità egiziana.

Questo è il comunicato diffuso dagli attivisti del Movimento Cinque Stelle di Cerignola, in risposta alle dichiarazioni rese sull’argomento da Gianvito Casarella, FDI Cerignola.

“Il Movimento 5 Stelle risponde alle osservazioni di Gianvito Casarella, di Fratelli d’Italia, ribadendo l’importanza critica delle operazioni della Polizia Locale per la sicurezza dei luoghi pubblici, in particolare quelli frequentati da famiglie e minori. La sicurezza di questi spazi non deve essere sottovalutata né oggetto di derisione.

L’arresto recente in villa comunale, anche se coinvolgeva un individuo con sostanze per uso personale, sottolinea l’impegno continuo nella prevenzione di comportamenti nocivi che influenzano la percezione di sicurezza e la qualità della vita comunitaria.

Continua la lettura su Cerignolaviva.it

Lascia un commento

“L'amore ha anche questo in comune con la poesia: che, quando ci si spiega, si è perduti.” MARIO ANDREA RIGONI

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.