La Elliot rilancia con una proposta migliorativa alla prima offerta presente sul banco, quella della turca Sisecam.

Sangalli: nuova offerta del Fondo Elliot, impegno nel rilancio nel 2019

Un progetto che dovrà contare sulle forze di Stara Glass, società che esercita la propria azione non solo in Italia, ma anche sul territorio europeo ed extraeuropeo


Di:

Manfredonia, 9 giugno 2018. Vertenza Sangalli Vetro: presentato questo pomeriggio all’esterno dello stabilimento, in zona ASI, il piano industriale del Fondo Elliot: dopo uno studio ragionato dell’impianto cominciato nel corso dello scorso anno, la Elliot rilancia con una proposta migliorativa alla prima offerta presente sul banco, quella della turca Sisecam.

Come già annunciato pubblicamente, il fondo americano Elliot prometterebbe l’impegno a riportare i forni in piena produttività nel 2019 e ha già un proprio cronoprogramma (i cui dati sensibili non possono essere rivelati durante questa delicata fase di contrattazione).

Un progetto che dovrà contare sulle forze di Stara Glass, società che esercita la propria azione non solo in Italia, ma anche sul territorio europeo ed extraeuropeo: da oltre 50 anni al servizio dell’industria del vetro, progetta forni fusori, commercializza refrattari, esegue lavori di demolizione e costruzione e conta un giro di fatturato di soli servizi di circa 42 milioni di euro.
Si attendono aggiornamenti.

Foto: Redazione

Sangalli: nuova offerta del Fondo Elliot, impegno nel rilancio nel 2019 ultima modifica: 2018-06-09T18:50:52+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This