Sport
La differenza di valori e risorse di catalani e madridisti rispetto alle avversarie sembra essere davvero incolmabile

Vincente La Liga 2019/2010: Barcellona favorito sul Real Madrid

Dietro le tre grandi si posizionano infine Valencia (quotato a 81,00) e Siviglia (a 101,00)


Di:

A partire dalla metà di agosto in poi, la maggior parte dei campionati di calcio nazionali in Europa, darà ufficialmente il via alla stagione 2019/2020. Non fa eccezione La Liga, il campionato di massima serie del calcio spagnolo, il cui inizio è previsto per il 18 agosto 2019 con l’anticipo tra Alavés e Levante.

Anche quest’anno il torneo iberico si preannuncia un affare a due tra Barcellona e Real Madrid, così come avviene ormai da anni. Basti pensare che nelle ultime 10 stagioni de La Liga, l’unica squadra in grado di interrompere la dicotomia Barça-Real è stato l’Atletico Madrid nella stagione 2013-2014.

La differenza di valori e risorse di catalani e madridisti rispetto alle avversarie sembra essere davvero incolmabile. Lo si può evincere anche semplicemente guardando le quote antepost per la vincente La Liga 2019/2020 disponibili su Eurobet.it. La squadra con la quota più bassa e dunque con le maggiori probabilità di vittoria è proprio il Barcellona allenato da Ernesto Valverde. I blaugrana, oltre ad avere in squadra fenomeni del calibro di Lionel Messi, Luis Suarez e Coutinho da quest’anno potranno contare sulla classe e sulla freschezza di un predestinato Frenkie de Jong e molto probabilmente sulle enormi qualità di Antoine Griezmann (il giocatore trovato l’accordo con il Barcellona ormai da mesi, attende solo di essere liberato dall’Atlético Madrid che si è impuntato). La vittoria del titolo da parte del Barcellona viene offerta dai bookmakers a 1,65 volte la puntata iniziale.

Immediatamente alle spalle dei catalani, nelle gerarchie dei quotisti, c’è il Real Madrid che viene offerto a 2,30 volte la scommessa iniziale. Le merengues sono alla ricerca del rilancio dopo un paio di stagioni interlocutorie (per non dire fallimentari): dopo la vittoria della Champions League 2017-2018 in finale contro il Liverpool (la terza Champions consecutiva, la tredicesima in totale), infatti, il castello madridista si è sgretolato. Prima è andato via il tecnico Zinedine Zidane, poi ha abbandonato Cristiano Ronaldo, trasferitosi alla Juventus. Da quel momento per il Real sono iniziate delle grosse difficoltà che alla fine hanno convinto Perez a implorare il ritorno di Zizou in panchina. Con l’asso francese, tuttavia, il Real è riuscito a chiudere soltanto al secondo posto e spera di rilanciarsi in questa stagione. I presupposti ci sono tutti, vista la campagna acquisti faraonica condotta nel mese di giugno che ha portato a Valdebebas gente come la superstar Eden Hazard, giocatori pronti al salto di qualità come Luka Jovic ed Eder Militao e i promettenti Ferlan Mendy e Rodrygo.

Terzo club nelle gerarchie degli addetti ai lavori è l’Atlético Madrid guidato dal Cholo Simeone, offerto con una quota di 17,00 per l’eventuale trionfo finale. I colchoneros partono a fari spenti nella rincorsa al titolo, specialmente dopo aver appreso che non potranno più contare su Grizou, che ha scelto di sposare la causa (e i milioni) del Barcellona. Nonostante ciò la dirigenza dell’Atléti non si è scoraggiata e ha investito pesantemente su Joao Felix, astro nascente portoghese, acquistato dal Benfica per la cifra record di 126 milioni di euro. Al talentino lusitano è stata consegnata proprio la maglia numero 7 di Griezmann, segno di quanto punti su di lui la dirigenza rojiblanca.

Dietro le tre grandi si posizionano infine Valencia (quotato a 81,00) e Siviglia (a 101,00). Il resto delle quote, invece, è altissimo e sintomo di chance di vittoria praticamente inesistenti, in ogni caso può essere consultato nella sezione scommesse sul calcio di Eurobet.it.

Vincente La Liga 2019/2010: Barcellona favorito sul Real Madrid ultima modifica: 2019-07-09T09:52:57+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This