Cronaca

Foggia, chiede fondi per operazioni inesistenti: denunciato


Di:

produzioneFoggia – PENSA di ampliare la produzione agricola della propria ditta. Pianifica l’acquisto di un capannone. Chiede dei contributi allo Stato per oltre 750mila euro, e per giustificarli emette fatture false, relative ad operazioni inesistenti. La truffa è stata scoperta ieri dalla Finanza di Foggia. Nel corso dei controlli sono stati individuati 2 lavoratori in nero. Denunciato all’autorità giudiziaria competente il titolare della dittà, per reati fiscali e truffa, oltre che per violazione alla normativa sul lavoro.

Foggia, chiede fondi per operazioni inesistenti: denunciato ultima modifica: 2009-10-09T08:13:11+00:00 da Giuseppe de Filippo



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This