FoggiaGarganoManfredonia
'Sbloccare legge regionale contro danni a fauna selvatica'

Coldiretti Puglia,molte aggressioni lupi


Di:

(ANSA) – BARI, 8 NOV – “Si stanno moltiplicando le denunce di aggressioni dei lupi ai danni di manze anche da 400 chili, vitelli e pecore nelle province di Bari e Taranto, in particolare a Putignano, Noci, Martina Franca e Mottola. Le prede spariscono perché i lupi le portano via o vengono azzannate alla giugulare e lasciate morte in loco, oppure se ne ritrovano solo brandelli”. Lo afferma il presidente di Coldiretti Puglia, Savino Muraglia, evidenziando la necessità di “innalzare il livello di allerta e programmare efficaci attività di riequilibrio della fauna selvatica che mette a repentaglio la stessa incolumità delle persone”.

“Soprattutto – aggiunge – bisogna urgentemente ‘sbloccare’ la legge regionale che ha codificato le misure contro i danni da fauna selvatica, ma è stata impugnata dal Governo”. “Il fenomeno è in crescita – aggiunge il direttore di Coldiretti Puglia, Angelo Corsetti – perché durante il periodo estivo i lupi si sono spostati in Basilicata alla ricerca di acqua, mentre nelle ultime settimane sono tornati in Puglia dove vanno a caccia”. “In Puglia – prosegue – sono enormi i danni causati dalla fauna selvatica. I cinghiali distruggono le coltivazioni e attaccano gli uomini e gli animali allevati, gli storni azzerano la produzione di olive e distruggono le piazzole, le lepri divorano letteralmente interi campi di ortaggi, i cormorani mangiano i pesci negli impianti di acquacoltura, i lupi aggrediscono e sbranano pecore, mucche e capre, in barba a recinzioni e reti, con un danno pari ad oltre 11 milioni di euro”.(ANSA).

Coldiretti Puglia,molte aggressioni lupi ultima modifica: 2018-11-09T11:21:21+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Terremoto (3,4) a Bari

    Credevo che gli animali piu’ famelelici e pericolosi fossero i politici..


  • Duosiciliano Patriottico

    Ecco, allora, anziché combinare caz***e come i legaioli veneti, lasciate che la Natura faccia il suo corso, dato che i lupi predano cinghiali e lepri, e cominciate ad indirizzare per bene gli allevatori, fornendo loro il metodo migliore per bloccare i lupi: i cani pastore.
    Un solo cane pastore bello robusto è capace di scacciare tre lupi in un colpo solo, dunque evitiamo di far sparire nuovamente dalle terre di Puglia e di Lucania i progenitori selvatici e indomiti dei nostri fidati amici a quattro zampe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This