Edizione n° 5253

BALLON D'ESSAI

TRUFFA // Ferragni, casi Oreo e Dolci Preziosi: acquisiti nuovi documenti
21 Febbraio 2024 - ore  19:29

CALEMBOUR

CLANDESTINI // Salento, ha una relazione clandestina con la zia ma lei lo denuncia dopo essere stata lasciata: “Mi ha costretta”
21 Febbraio 2024 - ore  10:01
/ Edizione n° 5253

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

PASSIONE Foggia, dirigente medico in Nefrologia ai Riuniti: “Costruisco chitarre per passione”

Le sue creazioni anche al cantautore Niccolò Fabi e al musicista Antonio Tosques

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
10 Febbraio 2024
Foggia // Lifestyle //

FOGGIA – Sarà che auscultare equivale alla grammatica dei medici, e che per questo la passione clandestina che molti camici bianchi coltivano parallelamente alle corsie è quella per la musica.

Solo per citarne alcuni Mimmo Locasciulli e l’immenso Enzo Jannacci (che di sé stesso cantava «stai male?

Se me lo dicevi prima ti operavo io, veniva quasi uguale… »), ma anche in ambito territoriale sono davvero molti i medici che a un certo punto hanno deciso di abbandonarsi alla magia del suono.

Viene in mente un brillante quintetto jazz guidato da Luciano De Mutiis (rianimatore responsabile del 118 del Policlinico Riuniti, prematuramente scomparso lasciando un vuoto professionale incolmabile), che annoverava tra gli altri anche Umberto Vincenzi (pneumologo tra i più quotati in Italia) e Maurizio Ruggeri (chirurgo vascolare).

Sempre a Foggia c’è un medico che gli strumenti non solo li suona, li costruisce. Luciano Tartaglia, nefrologo in servizio al Policlinico Riuniti: un’abilità da chirurgo a disposizione di una sensibilità da liutaio.

Fa solo chitarre, specializzazione che gli è valsa molte menzioni non ufficiali ma assai significative. Come la chitarra accolta in dono da Niccolò Fabi, uno dei suoi cantautori preferiti.

Fonti verificate: FOGGIA CORRIERE //

Lascia un commento

“Quando hai lasciato il sistema e hai preso il premio, i combattimenti sono finiti e i cacciatori si sono sciolti. Sai com’è. Sono mercenari. Non sono fanatici.” Carl Weathers (Greef Karga)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.