Edizione n° 5253

BALLON D'ESSAI

TRUFFA // Ferragni, casi Oreo e Dolci Preziosi: acquisiti nuovi documenti
21 Febbraio 2024 - ore  19:29

CALEMBOUR

CLANDESTINI // Salento, ha una relazione clandestina con la zia ma lei lo denuncia dopo essere stata lasciata: “Mi ha costretta”
21 Febbraio 2024 - ore  10:01
/ Edizione n° 5253

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

SCHERMA Il foggiano Samele medaglia di bronzo nella Coppa del Mondo di sciabola

Domani la prova a squadre

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
10 Febbraio 2024
Foggia // Sport //

FOGGIA – Medaglia di bronzo per Luigi Samele nella prova individuale della Coppa del Mondo di sciabola maschile a Tbilisi.

Il foggiano classe ’87 torna sul podio a poco meno da un anno di distanza dal bronzo nella prova di Varsavia.

Lo stop in semifinale, per la medaglia d’argento di Tokyo 2020, contro colui che lo aveva già sconfitto proprio nella finale olimpica, l’ungherese Szilagyi, per 15-6.

Quella di Tbilisi è la 18/a medaglia tra Coppa del Mondo e Grand Prix per il finanziere foggiano.

Stop nel tabellone da 32 per Giovanni Repetti (19/o) e Dario Cavaliere (24/o) battuti rispettivamente dall’iraniano Pakdaman e dal francese Patrice.

Domani la prova a squadre.

L’Italia, che farà il suo esordio in pedana negli ottavi di finale contro la vincente di Ucraina-Arabia Saudita, sarà rappresentata dal quartetto con il bronzo individuale Luigi Samele, Luca Curatoli, Michele Gallo e Pietro Torre.

Si è fermata sulla soglia delle «top 8» la corsa di tre spadiste italiane a Barcellona. Nella gara individuale della Coppa del Mondo di spada femminile, sulle pedane catalane, Mara Navarria ha chiuso al 9/o posto, 10/a Alberta Santuccio e 12/a Giulia Rizzi.

Il clou della tappa di Coppa del Mondo di spada femminile a Barcellona, però, va in scena domani: c’è la prova a squadre, dove l’Italia del Ct Dario Chiadò va a caccia di punti importantissimi per la qualifica olimpica con il quartetto composto da Rossella Fiamingo, Mara Navarria, Alberta Santuccio e Giulia Rizzi.

Lascia un commento

“Quando hai lasciato il sistema e hai preso il premio, i combattimenti sono finiti e i cacciatori si sono sciolti. Sai com’è. Sono mercenari. Non sono fanatici.” Carl Weathers (Greef Karga)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.