FoggiaLavoro

Vertenza Don Uva, Ambrosia Technologies: sì a continuità lavorativa


Di:

Proteste lavoratori don Uva (13.12.2012@)

Foggia – “Questa volta è passata la linea morbida consigliata dalle organizzazioni sindacali, quella di accedere agli ammortizzatori sociali, senza che la stessa azienda  provvedesse ad attuare lo sfoltimento di personale quindi ai  licenziamenti.” Lo affermano i segretari provinciali dell’Usppi, Massimiliano Di Fonso e Massimo Nicastro a margine del riassetto aziendale dell’Ambrosia Technologies, l’azienda fornitrice dei pasti ai degenti ricoverati presso il Don Uva.

“Quindi – commentano – un altro grande passo in avanti poiché con la cassa integrazione si sono evitate altre perdite di personale che si sarebbero aggiunte al personale fuoriuscito il 18 aprile dal Don Uva”.

“Dopo il Don Uva e la Coop. Logos – che hanno ha provveduto nelle settimane scorse ad accordarsi con gli Infermieri dipendenti, anche l’Ambrosia Technologies tira un sospiro di sollievo grazie all’accordo in sede governativa siglato insieme alle organizzazioni sindacali Usppi, Cisl e Uil ottiene la Cig in deroga per quattro mesi”.

Redazione Stato

Vertenza Don Uva, Ambrosia Technologies: sì a continuità lavorativa ultima modifica: 2013-06-10T09:00:34+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This