Edizione n° 5373

BALLON D'ESSAI

TURISMO // Erling Haaland al Gino Lisa, ha scelto il Gargano per le sue vacanze
20 Giugno 2024 - ore  14:42

CALEMBOUR

"GIU' LE MANI" // Manfredonia. “Giù le mani”, tutto sull’inchiesta. Avviso conclusione indagini per 10 (NOMI)
19 Giugno 2024 - ore  21:35

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

SALUTE Prof. Carlo Bettocchi: “Aumenta l’uso della chirurgia per le dimensioni del pene”

Le osservazioni del direttore della Struttura dipartimentale di Andrologia e Chirurgia Ricostruttiva dei genitali esterni del Policlinico Riuniti di Foggia e Professore di Urologia dell’Università di Foggia

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
10 Giugno 2024
Cronaca // Foggia //
Si è concluso l’8 giugno il Masterclass Europeo in Chirurgia Protesica del Pene, organizzato dall’Unità Dipartimentale di Andrologia e Chirurgia Ricostruttiva insieme al Dipartimento di Urologia del Policlinico Riuniti di Foggia. L’evento ha visto la partecipazione di alcuni tra i maggiori esperti europei del settore, che si sono alternati tra le sessioni in diretta dalle sale operatorie di Foggia e le sessioni formative presso l’hotel Nicolaus a Bari.

Il prof. Carlo Bettocchi, presidente del Masterclass e chairman della sezione di Andrologia della Società Europea di Urologia, ha ospitato i colleghi provenienti da tutto il mondo. Bettocchi ha dichiarato: “Questo Masterclass, organizzato per la prima volta in Italia, diventerà un appuntamento fisso biennale, alternandosi con l’evento di Londra. Foggia continuerà a essere un punto di riferimento per la chirurgia uro-andrologica internazionale”.

Il 29 aprile scorso, Bettocchi è stato ospite di una puntata del podcast ufficiale della Società Italiana di Urologia, dove ha discusso la crescente richiesta di interventi di allungamento e ingrossamento del pene. Bettocchi ha attribuito questa domanda alla diffusione online di modelli irrealistici, sottolineando che le tecniche attuali spesso non producono risultati estetici soddisfacenti e possono comportare complicazioni significative.

Nel podcast, Bettocchi ha spiegato che un micropene è definito come un pene che, in erezione o trazione, misura meno di 7 centimetri, con una prevalenza dello 0,6% a livello mondiale. Tuttavia, il 2,5% degli uomini crede di avere un’imperfezione e ritiene necessario un trattamento. Studi hanno dimostrato che il 91% degli uomini percepisce il proprio organo come inadeguato, con il 45% desideroso di sottoporsi a un intervento chirurgico per migliorare la situazione.

Bettocchi ha anche evidenziato la differenza di percezione tra uomini e donne riguardo alle dimensioni del pene. L’85% delle donne ritiene che le dimensioni del pene del loro partner siano adeguate e soddisfacenti. Inoltre, dal punto di vista fisiologico, sono i primi 6-7 centimetri dell’introito vaginale che giocano un ruolo significativo durante il rapporto, mentre il clitoride, un organo esterno alla vagina, è fondamentale per le sensazioni orgasmiche.

In sostanza, Bettocchi ha chiarito che il problema delle dimensioni del pene è più legato alla percezione estetica e all’autostima maschile piuttosto che a questioni funzionali. Ha inoltre avvertito dei rischi associati alla chirurgia, che possono compromettere seriamente la funzionalità dell’organo.

Bettocchi ha concluso criticando il modello americano del “più grande è meglio”, che contrasta con la normale salute fisica e sessuale. Ha ribadito che è importante evitare interventi chirurgici disastrosi che possano compromettere sia l’aspetto estetico che le funzioni del pene. “Non possiamo trasformare qualcosa che non è trasformabile. Dobbiamo evitare i disastri chirurgici che compromettono non solo l’estetica, ma spesso anche le funzioni dell’organo”, ha concluso Bettocchi.

Lo riporta FoggiaToday.

1 commenti su "Prof. Carlo Bettocchi: “Aumenta l’uso della chirurgia per le dimensioni del pene”"

  1. Salve dottore io o il pene che in erezione misura 6/7 centimetri a riposo sparisce premetto che sono alto 2 metri calzo 47 dì piedi con mani grandi.si può fare un allungamento e quando verrebbe a costare.Grazi per la risposta che mi darà.

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.