Edizione n° 5399

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

SEPARAZIONE Wanda Nara conferma la separazione da Icardi: “Per motivi personali e di salute ho provato ancora una volta”

La conferma arriva direttamente dalla showgirl argentina, che ha inviato un messaggio al programma televisivo argentino Pomeriggio America.

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
10 Luglio 2024
Hot motori // Live //

Wanda Nara e Mauro Icardi si sono lasciati di nuovo. Non si tratta più solo di indiscrezioni: la conferma arriva direttamente dalla showgirl argentina, che ha inviato un messaggio al programma televisivo argentino Pomeriggio America. “Sono separata, per motivi personali e di salute ho provato ancora una volta,” ha dichiarato Wanda, aggiungendo che presto fornirà ulteriori dettagli sulla separazione. La crisi tra i due era iniziata nel 2021, in seguito alla scoperta di un tradimento. Poco prima che Wanda scoprisse di essere affetta da leucemia mieloide cronica, la coppia sembrava aver superato le divergenze.

La dichiarazione di Wanda è stata confermata anche dalla sua avvocata, Ana Rosenfeld. Intervistata da TeleShow, Rosenfeld ha commentato le voci sul divorzio, ormai fuori controllo dopo l’ammissione di Wanda: “Lo ha già detto lei. È separata. Il divorzio non è stato ancora firmato”. Mauro Icardi, che è tornato in Turchia per gli impegni con il Galatasaray, non ha rilasciato commenti. Wanda, invece, è rimasta in Argentina, dove presto inizierà a registrare Bake Off Argentina.

Wanda Nara avrebbe chiesto il divorzio Secondo numerose fonti, è stata Wanda a chiedere il divorzio, come già accaduto durante la prima separazione nel 2021. La showgirl si sarebbe detta stanca dei continui tira e molla con il compagno e determinata a chiudere questa parentesi sentimentale. Wanda ha deciso di rimanere a vivere in Argentina con i suoi cinque figli. Non c’è nessun nuovo amore per lei, né per Icardi, al quale non sono stati attribuiti recenti flirt.

Lo riporta Fanpage.it

Lascia un commento

“L'amore ha anche questo in comune con la poesia: che, quando ci si spiega, si è perduti.” MARIO ANDREA RIGONI

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.