Sport
Fonte calciofoggia

Foggia, persa una parte della mutualità


Di:

 Il Foggia perde una parte della mutualità, questa è la sentenza della Corte Federale d’Appello che ha accolto in parte il ricorso presentato dalla Lega di Serie B nei confronti dei rossoneri.
Nella fattispecie, il Foggia viene escluso dalla ripartizione di una parte della mutualità, relativa al periodo che intercorre dal 7/3/2018 al 18/5/2018.
Di seguito riportiamo il comunicato ufficiale:

RICORSO DELLA LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE B AVVERSO L’ACCOGLIMENTO DEL RICORSO EX ARTT. 6.15 DELLO STATUTO DELLA L.N.P. SERIE B E 43 BIS C.G.S. PROPOSTO DAL FOGGIA CALCIO SRL RELATIVO ALL’ANNULLAMENTO DEL VERBALE DELL’ASSEMBLEA ORDINARIA DELLA L.N.P. SERIE B DEL 5.6.2018 E DEL VERBALE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL 7.3.2018 (Delibera del Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare – Com. Uff. n. 5/TFN del 13.7.2018)

La C.F.A., in parziale accoglimento del ricorso come sopra proposto dalla Lega Nazionale Professionisti Serie B:
-dichiara inammissibile il ricorso proposto dal Foggia Calcio S.r.l. avverso il verbale del Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Professionisti Serie B del 7.3.2018;
-accerta e dichiara che l’entità della sanzione di cui all’art. 2.21 del Capo III del Codice di Autoregolamentazione va determinata in relaziona alla specificità ed alla gravità dell’inadempimento e che, pertanto, nel caso di specie l’esclusione della ripartizione della mutualità del Foggia Calcio S.r.l. va contenuta nel periodo intercorrente fra il 7.3.2018 e il 18.5.2018
“.

fonte http://www.calciofoggia.it/news/default.asp?idart=58367

Foggia, persa una parte della mutualità ultima modifica: 2018-08-10T18:51:31+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This