Manfredonia

Mattinata, sequestrata struttura turistica da 24 milioni. 5 indagati (vd)


Di:

Sequestri carabinieri Noe (fonte image: tvoggisalerno)

Sequestri carabinieri Noe (archivio, fonte image)

Foggia – I Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia, del Nucleo Operativo Ecologico di Bari e della Sezione di Polizia Giudiziaria di Foggia hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo di una importante struttura turista realizzata nell’area del Parco del Gargano ricadente nel territorio del comune di Mattinata. 5 persone risultano indagate per violazione normativa edilizio/ambientale inerenti la realizzazione di opere edili non corrispondenti ai progetti, con permessi a costruire privi della obbligatoria e preventiva autorizzazione paesaggistica dell’Ente Parco Nazionale del Gargano. L’operazione è coordinata dalla Procura della Repubblica di Foggia.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà questa mattina, 10/10/2012 alle ore 10, presso il Comando Provinciale Carabinieri di via Guglielmi 4 alla presenza del Procuratore della Repubblica di Foggia.


Redazione Stato



VIDEO

Mattinata, sequestrata struttura turistica da 24 milioni. 5 indagati (vd) ultima modifica: 2012-10-10T08:26:06+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
11

Commenti


  • galera

    Facciamo una bella arrestata


  • Maria

    …e quando l’hanno realizzata la struttura nessuno ha visto nulla?…ora serve solo per arricchire gli avvocati e cmq non si è mai demolito nulla a mattinata….


  • Mattè

    E’ finita la pacchia con la nuova legge regionale….


  • quik step

    se il comune non prevede all’abbattimento delle opere abusive ci penseranno le ruspe della regione……kn la nuova normativa hanno fondi e potere x farlo……avete finito ………..facili compratori….4 tecnici a vico ………….


  • GIGIO

    roba da matti, prima di costruire credo che abbiano avuti i permessi, ora io prenderei ki a firmato i permessi e con una bella pala nelle mani e un bel martello gli farei demolire tt lo stabile e raccogliere fino all’ultima briciola di mattone con la lingua. Io nn me la prendo con ki a costruito ma con quelli ke hanno firmato i permessi…


  • salute

    e l’hanno premiato tutti in questi anni al signor Z.


  • Mattè

    …non hanno avuto tutte le autorizzazioni e tutti i permessi!


  • piazza libera

    finirà tutto a terallucci e vino


  • lettore

    gentile redazione l’ora dei commenti non viene visualizzata bene


  • Redazione

    In verifica, grazie per la segnalazione; Red.Stato


  • pur.tosti

    povera mattinata, proprio non se la merita questa pubblicità. speriamo che presto emerga la verità e che, se colpevoli ci sono, che paghino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This