Cronaca

Modugno, maxi rissa a colpi di bastone: arrestate in cinque


Di:

BastonerissaModugno

BastonerissaModugno

Modugno – UNa maxi rissa a colpi di bastoni e bottiglie infrante tra ragazze nigeriane, si è scatenata nel primo pomeriggio di ieri a Modugno e cinque di loro, di età compresa tra i 27 e i 20 anni, sono finite in manette. Sono tutte irregolari sul territorio dello Stato e sono accusate di rissa aggravata. Tutto ha avuto inizio intorno alle 13.30, quando una “gazzella” del Nucleo Radiomobile della locale Compagnia è stata dirottata in via Torricelli. I militari si sono trovati davanti ad otto extracomunitarie, che si stavano picchiando a suon di bastoni e bottiglie infrante. Alcune di esse, però, accortesi del loro arrivo, hanno preferito dileguarsi. Riusciti a bloccarne cinque, gli operanti hanno dovuto faticare non poco prima di riuscire a ripristinate l’ordine, reso possibile solo con l’ausilio ricevuto da un’altra pattuglia inviata dalla centrale, venendo attinti a loro volta da colpi che le cinque continuavano a scambiarsi nonostante la loro presenza. Condotti in caserma ed accertate le loro responsabilità, sono state arrestate e rinchiuse nel carcere del capoluogo barese, non prima aver prestato soccorso a due delle contendenti, che hanno riportato lesioni guaribili in alcuni giorni. Sono in corso indagini volte ad accertare i motivi che hanno provocato lo scontro.

Modugno, maxi rissa a colpi di bastone: arrestate in cinque ultima modifica: 2010-01-11T15:13:09+00:00 da Girolamo Romussi



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This