Manfredonia
"Questa amministrazione era agonizzante da troppo tempo"

Comune Manfredonia, ispezioni per condizionamento mafioso. Romani: “La corda si è spezzata”

"Ben venga quindi il Commissariamento, se dovesse esserci, perché Manfredonia e i suoi cittadini hanno bisogno di trasparenza e di onestà”


Di:

Manfredonia, 11 gennaio 2019. E’ di pochi giorni fa la notizia relativa ad ‘ispezioni per condizionamento mafioso’ che vede interessati i Comuni di Cerignola e di Manfredonia.

Il Prefetto di Foggia, su delega del Ministro dell’Interno Salvini, ha predisposto degli accertamenti finalizzati a verificare l’eventuale esistenza di infiltrazioni mafiose: sono previste due Commissioni d’indagine composte da Funzionari e Ufficiali della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.

Dure le parole dell’avv. Cristiano Romani-capogruppo di FI-, giunte attraverso un video postato sulla sua pagina facebook: “La corda si è spezzata, questa amministrazione era agonizzante da troppo tempo, rimpasti e fughe erano ormai all’ordine del giorno. Siamo purtroppo ‘abituati’ a logiche che di giusto ed onesto hanno ben poco: ricordiamo la questione ASE e la bizzarra scelta dei lavoratori da poco assunti senza un regolare e trasparente sorteggio.

Il problema dei bilanci sempre posto all’attenzione per la mancanza di regolarità e già attenzionato ormai da tempo dalla Corte dei Conti, a cui mai si è riuscito a porre davvero soluzione.
Ben venga quindi il Commissariamento, se dovesse esserci, perché Manfredonia e i suoi cittadini hanno bisogno di trasparenza e di onestà”.

Dall’altro canto il Sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi fa sapere: “Sono convinto di avere fatto in questi anni il mio dovere nel pieno rispetto delle leggi. Pertanto, alla commissione rivolgo l’augurio di buon lavoro e la garanzia di totale disponibilità per l’accesso agli atti affinché possa espletare il compito nel miglior modo possibile. Sono sereno. Se la nomina della commissione è utile per fugare ogni sospetto, allora ben venga”.

A cura  di Libera Maria Ciociola,

Manfredonia 11 gennaio 2019

Comune Manfredonia, ispezioni per condizionamento mafioso. Romani: “La corda si è spezzata” ultima modifica: 2019-01-11T17:29:20+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
32

Commenti


  • Luigi

    romani cosa parla a fare?… lui stsso ha accettato nel suo partito un cosigliere comunale uscito dalla maggioranza…. che è socio di alcune strutture sequestrate


  • rassegnato

    povera Manfredonia.


  • 1 che ha buttato la scheda elettorale nella discarica


  • Sorridi sei a Manfredonia: la città dei balocchi

    Manfredoniani risvegliamoci addirittura da un paio di anni gira la voce del nome del prossimo sindaco, insomma ci considerano 60 mila balocchi senza cervello e manipolabili con pane e circense e stronzate varie mentre la situazione è davvero scabrosa, drammatica.


  • IL GIULLARE SIPONTINO

    EVVIVA CHE BELLO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! OGGI HO NOTATO FINALMENTE UNA BELLA PULIZIA FATTA A REGOLA D’ARTE SARA’ L’EFFETTO DELLA PRESENZA DEGLI ISPETTORI???????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????
    SE E’ COSI ISPETTORI A VITA A MANFREDONIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    AH AH AH AH AH AHA AH
    VIVA GLI ISPETTORI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


  • Boomerang

    Critsitiano meglio che non l’avessi fatta questa intervista e articolo. il condizionamento attualmente lo tieni nel tuo partito, quindi occhio a sentirti tranquillo, che il boomerang puo’ ritorcersi contro.

  • Caro Romani tu te lo puoi sognare un altra volta la poltrona di consigliere comunale

  • X Romani pensa in casa tua (partito)


  • Genoveffa

    Potrebbe dirci il solerte consigliere Romani in quale partito milita il consigliere socio della struttura balneare la cui concessione è stata revocata a causa di una interdittiva antimafia. A volte non è indispensabile aprire la bocca


  • Giuseppe

    Non vogliamo più vedervi, avete contribuito al marcio.


  • Occhio

    Pur di far campagna elettorale ti farai male da solo,il consigliere -socio milita nel tuo partito.


  • Cittadino

    Io volevo solo dire a Cristiano che prima di parlare bisogna riflettere perché le parole dette da lui solo per fini di campagna elettorale si sono ritorte contro di lui ,stasera mentre strusciavo per il corso molte persone a rutill parlavano di lui in maniera negativa.Lo sai anche tu che hai detto baggianate in tutto l’ articolo,io non voglio difendere nessuno, ma visto che state nella stessa pasta per una volta difendetevi a vicenda destra e sinistra anche se detta in tutta franchezza con il comunicato di oggi tu hai perso il mio voto e quello della mia famiglia.


  • kalip

    IL CONSIGLIERE DA VOI OFFESO LA VOTATO IL POPOLO.
    IL POPOLO E COSCENDE DI TUTTO
    RICORDATEVI SE ATTIVITA DEVONO ESSERE DEMOLITE MI DITE DOVE STA’ LA MAFIOSITA?


  • Frank

    Io dico due parole a tutti i rappresentanti politici….. IET A FATJE


  • Valerio

    Ma Forza Italia non è quel partito fondato nel 1994 da Berlusconi e Dell’Utri?

    Da Wikipedia:

    Marcello Dell’Utri (Palermo, 11 settembre 1941) è un dirigente d’azienda ed ex politico italiano, già senatore per Il Popolo della Libertà e prima di Forza Italia, che fondò con Silvio Berlusconi di cui fu stretto collaboratore fin dagli anni settanta in Publitalia ’80 e Fininvest; è stato condannato a 7 anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa, essendo stato riconosciuto mediatore tra Cosa Nostra e Silvio Berlusconi. Nell’aprile 2018 ha ricevuto una nuova condanna in primo grado a 12 anni di reclusione a conclusione del processo sulla trattativa tra Stato italiano e Cosa nostra.


  • MATTEO RINALDI

    Spero e mi auguro che la prefettura faccia anche chiarezza sulle varie problematiche avute nella costruzione dei nuovi comparti Ca, dove secondo il parere di tanti in città si è istituito un vero e proprio sistema di tipo mafioso, speculando su tantissimi cittadini che in quel luogo hanno investito tutti i loro risparmi e si sono ritrovati a pagare opere di urbanizzazioni ben oltre le aspettative, ma ancora peggio le opere non sono mai state completate.
    Quindi chiedo al consigliere in questione di denunciare i fatti esposti ai controllori e sicuramente i cittadini attenti si ricorderanno di chi cercherà di fare giustizia.


  • Vittorio

    Come a dire “edilizia, che delizia”. I comparti stanno subendo la stessa sorte delle lottizzazioni…sempre convenzionate col solito Comune.


  • Pescatore

    Romani parla veramente a caso, io sto con Riccardi sempre e sono sicuro che ne uscirà indenne, mentre non ho la stessa sicurezza per qualche altro.Il bello viene ora.


  • Anonima

    Romani sei finito,non ti voto più

  • In questo paese nessuno riesce a farsi 100gr di Ca… vostri volete sapere di tutti ma le corna vostre no che ne avete assai


  • commissariamento

    Tutti che godono di un eventuale commissariamento del Comune di Manfredonia, ma lo sapete che per 18 mesi si ferma la macchina amministrativa??? quindi niente servizi comunali, mensa scolastica, bus scuola e aliquote comunali (IMU,TARI ecc) al massimo??’ no perche’ sembra che alcuni pagheranno e altri sono esenti.Mi viene da ridere, poi fate la fila ai servizi social, che ci stara’ da ridere.


  • Honor World

    Siete tutti buoni solamente a parlare a giudicare o a fare i leoni da tastiera, ma tutta sta gente chi l’ha votata per anni!?! Vi siete fatti comprare tutti con un pezzo di pane e per interessi, specialmente da quando sono uscite tutte queste cooperative, cooperative = voti, perciò questo mischiare di carte a modo l’oro non finirà mai, ma la cosa che mi fa davvero rabbia è che a nessuno frega niente, si evade fuori paese alla ricerca di una vita migliore, ma perché non la creiamo qui una vita migliore! Quando ci sarà un po’ di unione in questa città è si scenderà in piazza tutti uniti per interesse del futuro e dei nostri figli! Mettete da parte l’invidia ed il giudizio! Uscite le palle e fate gli uomini Manfredoniani! Questa è la nostra terra!


  • Ettore

    Seite stati complici pure voi dell’opposizione…guarda Lecce e fatti una cultura politica l’opposizione li si è dimessa in massa e il Sindaco Salvemini si è dovuto dimettere perché non di può amministrare senza un’opposizione. Caro Romani non si esce dall’aula durante le votazioni, si vota contro i provvedimenti se non si è d’accordo, ci voleva la commissione prefettizia sennò stavamo ancora qua a fare polemiche inutili. Sapete quanto valete anche voi? Lo stipendio da consigliare e il gettone nella commissioni comunali, tanto valete. Lo dovevate buttar giù prima voi, non le commissione prefettizia…..


  • The King

    Uomo non avrai più il mio voto.

  • Ettore prrrrrr al quadrato 😁😁😁😁


  • Alessandra

    certo ci vuole un coraggio a dire certe cose a ROmano …unico che non si è tirato mai indietro


  • Franco Tomaiuolo

    Ettore dimostri che non capisci un tubo di dinamiche del consiglio comunale …..l’abbandono dell’aula è un provvedimento superiore a votare contro …che con la presenza contribuisci anche se voti contro a mantenere una maggioranza …ma parlate a vanvera e senza cognizione in questo forum moooo


  • Giovanni

    intanto sto Crisitiano ci mette sempre la faccia ….mi piaci” bravo


  • Angela

    Continua cosi’ hai la nostra stima!

  • Si la stima di M 😁😁😁😁😁😁


  • Giovanni

    Romano è un cosa i partiti sono altra cosa ho visto i suoi video e mi sono piaciuti se continua così io non avrei nulla da rimproverarlo anzi.


  • pensionato

    Io non sono del partito di romano,sono del PD che non voterò più.Vedo che tutti adesso sparlano di Romano,almeno questo ci mette la faccia,e gli altri dell’opposizione cosa fanno?niente,naturalmente tutti quelli che parlano bene di questa giunta,sono tutti quelli che hanno avuto favori da questa giunta.A l’opposizione,dico anche di dare tutti le dimissione,se non lo fate,si capisce che anche voi siete colpevoli di tutto quello che sta succedendo a Manfredonia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This