Foggia
Riorganizzazione rete laboratori: incontro con i sindaci

Piazzolla: “Stiamo cercando le soluzioni migliori per i cittadini”

Nei laboratori in dismissione si faranno prelievi tutti i giorni”


Di:

Si è tenuto questa mattina, presso la Direzione Generale della ASL Foggia, un incontro sulla riorganizzazione della rete dei laboratori analisi a cui hanno partecipato i sindaci dei comuni di Foggia, Vico del Gargano, Monteleone di Puglia, Motta Montecorvino (componenti della Rappresentanza dei sindaci della provincia di Foggia) e i sindaci dei comuni di San Marco in Lamis, Vico del Gargano e Vieste, sedi dei laboratori in dismissione.

Il Direttore Generale Vito Piazzolla, affiancato dal Direttore Sanitario Alessandro Scelzi e dal Direttore Amministrativo Ivan Viggiano, ha illustrato il piano e il relativo programma operativo, frutto di una pianificazione dettagliata che punta a ridurre al minimo, sino ad azzerare, le possibili criticità in modo da non arrecare danni e disagi ai cittadini.

Le sollecitazioni pervenute dai sindaci sono state recepite. Il programma di riorganizzazione, pertanto, mantiene immutate le attività di prelievo e la loro frequenza per i 56 punti territoriali. Rimodula, inoltre, l’organizzazione dei prelievi nei 5 laboratori in chiusura aumentando i giorni di attività inizialmente previsti e assicurando, in tal modo, il servizio dal lunedì al venerdì.

Stiamo cercando le soluzioni migliori per i cittadini. È per questo che ci impegniamo – ha spiegato Piazzolla – a mantenere nei laboratori in dismissione di Foggia, Torremaggiore, San Marco in Lamis, Vico del Gargano e Vieste la stessa frequenza delle attività di prelievo”.

I laboratori convertiti in punti prelievi saranno incardinati nelle attività distrettuali. Questo permetterà di usufruire dei finanziamenti FESR (dedicati alla assistenza territoriale) con i quali l’Azienda potrà acquistare ulteriori tecnologie come i minilab e gli automezzi per il trasporto dei campioni biologici, dotati di frigoriferi e kit di trasporto.

La riorganizzazione sarà effettuata in modo graduale. La direzione sta già predisponendo delle simulazioni per verificare la piena fattibilità dei percorsi stabiliti in modo che tutto risulti perfettamente funzionale.

I cittadini saranno agevolati nel ritiro dei referti dalla attivazione del “Portale dei referti del cittadino della ASL Foggia”. Mediante l’inserimento del codice fiscale e del numero di identificazione del referto ricevuto al momento dell’accettazione, potranno effettuare l’accesso al sistema di ritiro referti già da fine gennaio.

Dal canto loro, i sindaci hanno apprezzato l’impegno della Direzione e hanno chiesto a Piazzolla di cercare le soluzioni migliori per i cittadini.

Piazzolla ha chiuso l’incontro assicurando che si farà portavoce delle istanze del territorio in Regione pur ribadendo che la riorganizzazione dei laboratori è stata stabilita in atti di programmazione regionale e, prima ancora, nazionale risalenti al 2017 e che è vincolante per l’uscita della Puglia dal programma operativo sottoscritto dai Ministeri della Salute e delle Finanze”.

Piazzolla: “Stiamo cercando le soluzioni migliori per i cittadini” ultima modifica: 2019-01-11T17:22:45+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This