FoggiaSport
"C’è sicuramente un po’ di rammarico per come è andata la partita"

Pari del Foggia. Padalino: “Rammarico positivo” (FOTO)

Il rigore che ha permesso al Pescara di pareggiare non l’ha convinto sia per il fallo che per come è nata l’azione


Di:

Il Foggia porta a casa un solo punto e a fine gara recrimina per le occasioni sciupate e per il gol del Pescara che lascia l’amaro in bocca a tutto l’ambiente rossonero. La formazione di Padalino parte lenta, poi prende il sopravvento, crea, passa in vantaggio, manca il raddoppio e poi subisce la rimonta biancazzurra. Alla fine la delusione è palpabile ma non cambia i punti conquistati.
Pedalino conferma il 4-3-3 di Palermo: Loiacono sostituisce Ngawa, a centrocampo Deli sostituisce Gerbo mentre l’attacco resta invariato.
Il Pescara parte subito aggressivo, per un quarto d’ora pressa i rossoneri, conquista 6 calci d’angolo ma non crea molti pericoli. Al 24’ Loiacono tira a colpo sicuro ma non trova la porta. Poi ci prova Busellato, ma un difensore alla disperata gli stoppa la conclusione. Il Pescara prova a fare break nel finale di tempo due volte con Monachello ma sul finire del tempo passa il Foggia. La punizione di Kragl arriva a Billong che con una prodezza serve Deli, sterzata a destra, tiro a giro e palla nell’angolino: è il gol del vantaggio.
Al rientro nella ripresa il Foggia prova a chiudere la gara: Iemmello conclude su azione in contropiede ma trova solo il palo, poi Fiorillo per 2 volte nega il raddoppio prima a Busellato e poi a Iemmello. Al 65’ arriva la doccia gelata: Mancuso si scontra con Billong: Volpi indica il dischetto. E’ lo stesso Mancuso che realizza il pareggio. La mazzata si fa sentire: Padalino aumenta le bocche di fuoco dentro Mazzeo al posto di Deli, ma l’occasione giusta non arriva. Finisce 1-1: che peccato!

Area Comunicazione Foggia Calcio

“C’è sicuramente un po’ di rammarico per come è andata la partita, ma considero questo rammarico una cosa positiva. Prima questa sensazione non ce l’avevamo, avere rimpianti vuol dire che qualcosa è cambiato”. Mister Padalino è certamente deluso a fine gara in sala stampa.

Il rigore che ha permesso al Pescara di pareggiare non l’ha convinto sia per il fallo che per come è nata l’azione: “Ho parlato con Billong, era sicuro di non aver commesso fallo, certo se fossi stato l’allenatore del Pescara e non mi avessero dato il rigore avrei reclamato ma non era una fallo nettissimo. Ma non sono arrabbiato per il rigore subito, ma per la gestione della palla prima dell’azione del rigore: Deli non doveva perdere palla e Ranieri doveva essere più deciso, più fisico su Marras, non farlo girare e non consentirgli di servire Mancuso”.

Tutte le dichiarazioni di Pasquale Padalino, nel video della conferenza stampa.

Area Comunicazione Foggia Calcio

FOTOGALLERY ENZO MAIZZI

Pari del Foggia. Padalino: “Rammarico positivo” (FOTO) ultima modifica: 2019-02-11T11:01:28+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This