Edizione n° 5374

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Sanremo, tutto pronto per la serata finale. Ecco cosa succederà

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
11 Febbraio 2023
Cronaca // Musica //

SANREMO, 11/02/2023 – (di Sausan Khalil Agenzia DIRE) Il sipario della 73esima edizione del Festival di Sanremo sta per calare.

Tra le polemiche e i grandi ascolti, la quarta edizione condotta da Amadeus è pronta a chiudere col botto. Il momento più atteso è sicuramente quello dell’intervento scritto di Zelensky, che purtroppo, secondo quanto ha annunciato il direttore artistico, arriverà a tarda sera: “Il messaggio del presidente Ucraino zelensky sarà verso l’1.15 circa. Vediamo se poterlo anticipare, ma allo stato attuale credo di no. Avevo già detto che qualsiasi comunicazione sarebbe avvenuta a fine gara, quindi mi piacerebbe mantenere questa cosa, e non credo che verrà cambiato”. Dopo le parole del presidente Zelensky è prevista l’esibizione del gruppo musicale ucraino Antytila. Oltre al ritorno come co-conduttrice di Chiara Ferragni, il palco dell’Ariston vedrà come ospiti Luisa Ranieri, Gino Paoli e Ornella Vanoni. Accanto a loro, anche i superospiti Depeche Mode pronti a presentare il loro nuovo album.

L’ORDINE DI USCITA DEI CANTANTI NELLA FINALE

Ecco di seguito l’ordine di entrata dei cantanti in gara.

3.Mara Sattei;

4.Tananai;

5. Colapesce Dimartino;

6. Giorgia;

7. Moda’;

8. Ultimo;

9. Lazza;

10. Marco Mengoni;

11. Rosa Chemical;

12. Cugini di campagna;

13. Madame;

14. Ariete;

15. Mr. Rain;

16. Paola & Chiara;

17. Levante;

20. Olly;

21. Articolo 21;

22. Will;

23. Leo Gassmann;

24. Gianmaria;

25. Anna Oxa;

26. Shari;

27. Gianluca Grignani

28. Sethu

www.dire.it

Lascia un commento

Un politico pensa alle prossime elezioni, un uomo di stato alle prossime generazioni. (James Freeman Clarke)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.