Edizione n° 5350

BALLON D'ESSAI

DUALISMO // Il Papa si scusa sui seminaristi gay: “Non volevo offendere”
28 Maggio 2024 - ore  20:21

CALEMBOUR

SENTENZA // TAR Puglia: Ministero dell’Ambiente condannato per inerzia sul Parco Eolico Marino Gargano Sud
29 Maggio 2024 - ore  01:38

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

MORTO Sì, è morto O.J. Simpson, ex star travolta dallo scandalo

O.J. Simpson, ex giocatore di football e figura centrale in un processo che ha scosso l'opinione pubblica americana, è morto all'età di 76 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
11 Aprile 2024
Cronaca // Focus //

O.J. Simpson, ex giocatore di football e figura centrale in un processo che ha scosso l’opinione pubblica americana, è morto all’età di 76 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro.

Conosciuto come “The Juice” durante la sua carriera con i San Francisco 49ers, Simpson è stato assolto nel 1995 dall’accusa di aver ucciso la sua ex moglie, Nicole Brown, e il suo amico Ronald Goldman, a causa di prove insufficienti. Il processo, che ha monopolizzato l’attenzione dei media e ha visto milioni di persone incollate allo schermo, ha segnato l’inizio di una nuova era mediatica.

Nato in condizioni svantaggiate a San Francisco, Simpson è diventato una star del football già durante i suoi anni al college. Successivamente ha intrapreso una carriera cinematografica, apparendo in oltre 20 film hollywoodiani, e ha accumulato una fortuna attraverso sponsorizzazioni e commenti sportivi in televisione. Tuttavia, la sua storia da uomo di successo è stata oscurata dalla tragedia del duplice omicidio.

Nonostante le prove contro di lui e le accuse di violenza domestica da parte di Nicole, Simpson è stato scagionato nel processo penale, ma ha affrontato una causa civile che lo ha trovato responsabile per i due omicidi, ordinandogli di pagare un risarcimento alle famiglie delle vittime. La sua vita successiva è stata segnata da tentativi disperati di guadagnare denaro, culminati in un arresto nel 2007 per rapina a mano armata. Condannato a 33 anni di prigione, ne ha scontati nove prima di essere rilasciato.

Lo riporta l’Ansa.

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” Sir Winston Leonard Spencer Churchill

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.