Edizione n° 5402

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Carapelle. Intimidazione ad imprenditrice agricola: seconda in pochi giorni

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
11 Maggio 2020
5 Reali Siti // Carapelle //

Un ordigno artigianale è stato fatto esplodere la scorsa notte sotto la Ford Cougar di un’imprenditrice agricola di 48 anni, moglie del titolare della cooperativa Natura Daunia, che aveva subito un attentato incendiario la sera del 29 aprile scorso. L’auto era parcheggiata in via Berlinguer a Carapelle, nel Foggiano. Danneggiata la parte posteriore del veicolo e il portone di ingresso di un condominio della zona. Si cercano eventuali filmati di videosorveglianza.

Nella cooperativa agricola persone tuttora sconosciute avevano dato fuoco a 4.000 cassoni in plastica per la raccolta di frutta e verdura. Il titolare, ascoltato dai carabinieri subito dopo l’intimidazione, aveva escluso richieste estorsive o dissidi con privati. Fonte: Gazzetta Mezzogiorno

Lascia un commento

“L'amore ha anche questo in comune con la poesia: che, quando ci si spiega, si è perduti.” MARIO ANDREA RIGONI

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.