Foggia

San Severo, presidio lavoratori edile, sospeso Consiglio, poi ripresa (VD)


Di:

occupazione consiglio edili san severo1

San Severo – COME prevedibile, sospensione per l’odierna seduta del Consiglio comunale di San Severo, causa il presidio dei lavoratori del settore edile che avevano già minacciato di occupare i cantieri della Rigenerazione urbana, occupando al contrario i locali di Palazzo di Città.

Stessi lavoratori che hanno atteso che un segnale positivo uscisse dietro quella porta chiusa, dove si stava tenendo un tavolo tecnico tra movimento dei disoccupati, sindacati, ispettorato del lavoro, e responsabili dell’ufficio di collocamento. Si doveva decidere del loro eventuale inserimento nei lavori di prima cantierizzazione della Rigenerazione urbana.

Protesta edili confronto con Sindaco Savino

Il risultato è stata una fumata nera annunciata con un “non se ne fa nulla, non c’è niente da fare, per legge non sono obbligati ad assumere sanseveresi.” Queste le voci trapelate al termine della riunione.

Uno stralcio di speranza potrebbe, invece, essere riposto nel prossimo protocollo d’intesa con “tutte” le ditte impegnate in opere di cantierizzazione, non solo quelle riguardanti la rigenerazione urbana.

protesta edili vicesindaco san severo

AGGIORNAMENTI. Dopo la momentanea sospensione, la seduta di consiglio comunale è ripresa con la celere approvazione di tutti i 12 accapi all’ordine del giorno. Tuttavia, il presidio dei lavoratori del settore edile continua. La maggioranza e l’opposizione sono uscite dall’aula mentre la protesta continua ad infuocare.

Una ventina di protestanti, in particolare, hanno dichiarato di voler restare, e presidiare la sala del Consiglio a costo di fare lo sciopero della fame e della sete, chiedendo la presenza, immediata, del Prefetto.

protesta edili volanti carabinieri e polizia

Intanto sul posto presenti polizia e quattro volanti dei carabinieri della locale compagnia.

 

 

 

 

VIDEO
1) San Severo, crisi edilizia, la protesta dei disoccupati parte 1

2) San Severo, crisi edilizia, la protesta dei disoccupati parte 2

3) Intervista fondatore movimento disoccupati, d’Augelli Licio Roberto

4) Intervista Segretario Ugl, Gabriele Taranto, in vece al tavolo di “delegato alle costruzioni”

5) Intervista all’Assessore alle attività produttive di San Severo, Primiano Calvo

6) un momento della protesta

7) Annuncio prosecuzione presidio ad oltranza in attesa, che il Prefetto intervenga

8) Confronto lavoratori edili Sindaco Savino Gianfranco e Presidente consiglio, Damone

9) Confronto Nazario Mirando capogruppo Pdl lavoratori edili

Fotogallery

San Severo, presidio lavoratori edile, sospeso Consiglio, poi ripresa (VD) ultima modifica: 2013-06-11T19:02:38+00:00 da Ines Macchiarola



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This