Edizione n° 5373

BALLON D'ESSAI

TURISMO // Erling Haaland al Gino Lisa, ha scelto il Gargano per le sue vacanze
20 Giugno 2024 - ore  14:42

CALEMBOUR

"GIU' LE MANI" // Manfredonia. “Giù le mani”, tutto sull’inchiesta. Avviso conclusione indagini per 10 (NOMI)
19 Giugno 2024 - ore  21:35

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Trinitapoli: scaricati rifiuti alla Fenice, mobilitazione del M5s casalino

AUTORE:
Michele Mininni
PUBBLICATO IL:
11 Giugno 2023
BAT // Cronaca //

Trinitapoli – Un episodio sconvolgente a grande impatto ambientale in piena regola è stato scoperto nella mattinata di oggi 10 giugno a Trinitapoli, depositati una massa di rifiuti imballati scaricati nella sede di una vecchia cooperativa denominata La Fenice, poco lontana dal centro abitato.

L’episodio è vento alla luce, grazie alla mobilitazione del gruppo locale del Movimento 5 Stelle del piccolo centro ofantino che si è subito prestato a denunciare la misfatta ambientale allaPolizia Municipale del luogo.

In allerta e già al lavoro le forze dell’ordine, tramite gli agenti della Polizia Locale che è intervenuta prontamente, proprio in queste ore sta valutando tramite i filmati della videosorveglianza, le eventuali responsabilità dello sciacallaggio ambientale.

Questo episodio gravissimo dimostra la permeabilità delle mafie nel traffico illecito di rifiuti e dei reati ambientali,- nota del portavoce dei grillini Pasquale Lamacchia-chiediamo alle autorità sanitarie di intervenire al più presto visto l’avvicinarsi dell’estate per evitare che il disastro abbia proporzioni gigantesche.

Sono sconvolto per la triste scoperta,nella notte alcuni ignoti hanno abbandonato cataste di rifiuti compattati con mezzi speciali, molto probabilmente provenienti da Anagni, Pomigliano d’Arco e Napoli, con  il proprietario abbiamo denunciato l’accaduto alle autorità competenti“.

Il dr. Michele Mininni, Trinitapoli

A cura di Michele Mininni, Trinitapoli, 11 giugno 2023

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.