Edizione n° 5368

BALLON D'ESSAI

LATINA // Johnson & Johnson investe 580 milioni di euro in Italia
14 Giugno 2024 - ore  17:12

CALEMBOUR

FRANCOFORTE // “Oltre 320 persone da assumere nelle imprese della Bat e altre 1000 su Bari e Foggia”
14 Giugno 2024 - ore  17:21

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

ONORATA Prima storica vittoria di una donna alle Isole Tremiti: Annalisa Lisci sindaca!

«Sono onorata ed emozionata di annunciare la nostra vittoria alle elezioni amministrative comunali!»

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
11 Giugno 2024
Cronaca // Gargano //

Prima storica vittoria di una donna alle Isole Tremiti: Annalisa Lisci sindaca!
«Sono onorata ed emozionata di annunciare la nostra vittoria alle elezioni amministrative comunali!»

Esordisce così la neo sindaca Annalisa Lisci, prima donna a ricoprire il prestigioso ed oneroso incarico di governo cittadino.

«Questo risultato è frutto del lavoro e dell’impegno di tutti noi. Voglio esprimere la mia più sincera gratitudine a ciascuno di voi che ha creduto in questo progetto e ha scelto di sostenerlo con il proprio voto. .La vostra fiducia è una responsabilità che prendo molto seriamente. Lavorerò instancabilmente per garantire che la nostra comunità prosperi e che tutti possano sentirsi rappresentati e ascoltati. Insieme, continueremo a costruire un futuro migliore per il nostro bene comune».

Queste le prime dichiarazioni subito dopo lo spoglio che ha visto primeggiare la lista «Progetto Tremiti Bene Comune» e superare di 39 voti il candidato sindaco Roberto Calabrese.

Infatti su 467 aventi diritto, hanno votato 399 elettori pari all’85,44%.

«Grazie di cuore a tutti voi, conclude il sindaco, questa vittoria è solo l’inizio di un percorso che faremo insieme. Con gratitudine, Annalisa».

1 commenti su "Prima storica vittoria di una donna alle Isole Tremiti: Annalisa Lisci sindaca!"

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.