CapitanataCerignola
Nota stampa

Cerignola. Carabiniere libero dal servizio sventa rapina

Grande il sollievo di tutti i presenti, ma soprattutto l'orgoglio del piccolo, che ha potuto ammirare il gesto del proprio papà Carabiniere, da ieri ancora più eroe


Di:

Cerignola. Erano circa le 09.30 di ieri quando, nel supermercato GM di via Piano San Rocco, un Carabiniere della Stazione di Cerignola, libero dal servizio e in abiti borghesi, dopo aver fatto la spesa per la famiglia si trovava con il proprio figlio di tre anni in fila alla cassa. Proprio in quel momento uno sconosciuto, travisato con un passamontagna e armato di coltello, è entrato e si è improvvisamente avventato sulla cassiera e, dopo averla bruscamente scansata, ha afferrato il cassetto del registratore di cassa dandosi alla fuga verso l’uscita. Che però non è riuscito a raggiungere.

L’Appuntato Scelto, infatti, messo in sicurezza il figlio, con un gesto deciso e fulmineo, è riuscito a raggiungerlo e, avventatoglisi addosso, lo ha afferrato, disarmato e, dopo una breve ma violentissima colluttazione, immobilizzato.

Giunta tempestivamente una pattuglia del proprio reparto, è stato quindi possibile identificare Francesco Di Meo, cl. ’98, con precedenti specifici, che è così stato arrestato e, infine, condotto nel carcere di Foggia, come disposto dall’A.G..

Grande il sollievo di tutti i presenti, ma soprattutto l’orgoglio del piccolo, che ha potuto ammirare il gesto del proprio papà Carabiniere, da ieri ancora più eroe.

Cerignola. Carabiniere libero dal servizio sventa rapina ultima modifica: 2018-08-11T16:54:45+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • cittadino

    I veri carabinieri sono quelli che lo sono sempre ed in ogni circostanza. Incoraggiare riconoscendogli un encomio, puro esempio di spirito di
    abnegazione al proprio dovere. Bene e bravo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This