Edizione n° 5343

BALLON D'ESSAI

CHEF // «Innamoratevi di questo mestiere», dalla Puglia l’appello ai giovani chef di tutt’Italia
20 Maggio 2024 - ore  15:19

CALEMBOUR

ESTATE // Trenitalia, al via il Frecciarossa notturno Milano-Lecce
20 Maggio 2024 - ore  15:26

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Rapine a Trinitapoli, Galasso: “I carabinieri continueranno ad essere presenti”

AUTORE:
Michele Mininni
PUBBLICATO IL:
11 Ottobre 2023
BAT // Foggia //

BAT – Diverse rapine ai danni di attività commerciali hanno colpito Trinitapoli nel corso dell’ultima settimana. Nel mirino, qualche giorno fa, una gioielleria nel centro cittadino sul Corso Garibaldi, successivamente è stato preso d’assalto un supermercato di Via Foggia.

I Carabinieri della stazione locale sono al lavoro per monitorare gli sviluppi dopo gli interventi degli ultimi giorni, di concerto con il Comando Provinciale.

Cosi commenta il comandante provinciale il Colonnello Massimiliano Galasso “ci sono state due rapine a Trinitapoli in pochi giorni, e alcuni reati predatori in abitazioni in campagna, per cui l’analisi è quella di vedere quali possono essere in punti di contatto e se vi è una serialità di crimine oppure se rimangono dei casi isolati, stiamo lavorando sulle attività predatorie, possiamo dire che il controllo del territorio ha scongiurato le più gravi conseguenze con la fuga dei malviventi, continueremo quindi senza sosta a monitorare la situazione e siamo attenti al fenomeno, i presidi sono sempre allo stesso livello“.

Intanto,alla caserma di Trinitapoli si sono temporaneamente aggiunti i Carabinieri di San Ferdinando di Puglia, in attesa della ristrutturazione dell’edificio di piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa.

Le operazioni di manutenzione procedono spedite, si prevede come ha dichiarato il Colonnello Galasso che la caserma sarà pronta per il mese di Novembre.

Michele Mininni

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.