Cronaca

Cerignola, occupava in nero una 15enne: denunciato da Nil commerciante


Di:

Lavorominore (www.regionemiliaromagna)

Lavorominore (www.regionemiliaromagna)

Foggia – OPERAZIONE dei militari del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Foggia per contrastare il fenomeni di lavoro nero, sfruttamento lavoro minorile ed evasione dagli obblighi scolastici. Nell’ambito della attività ispettiva atta alla repressione del fenomeno del lavoro sommerso, condotta dai militari del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Foggia, coordinati dalla Direzione Provinciale del Lavoro di Foggia, è stata controllato un pubblico esercizio di  Cerignola. I militari del NIL hanno accertato che il datore di lavoro occupava in nero una minore di anni 16 (15 anni), non libera dagli obblighi scolastici . Il titolare della azienda è stato denunciato in stato di libertà alla competente A.G. per violazione alla legge di tutela dei bambini ed adolescenti per aver occupato al lavoro due minori degli anni 16 non privi da obblighi scolastici. Denunciati anche i genitori della minore  oltre che per la violazione della predetta norma anche per aver favorito l’evasione dagli obblighi scolastici della propria figlio.

Cerignola, occupava in nero una 15enne: denunciato da Nil commerciante ultima modifica: 2009-12-11T17:46:44+00:00 da Girolamo Romussi



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This