Eventi

Foggia, lunedì don Manganiello parla di ‘Criminalità e disagio giovanile’


Di:

Aniello Manganiello, a sinistra, con la professoressa Mariolina Cicerale (St)

Foggia – LUNEDI’ 16 gennaio 2012 a Foggia presso la Sala del Tribunale di Palazzo Dogana, in piazza XX Settembre, 20, alle ore 18.00 si terrà Criminalità e Disagio Giovanile, incontro dibattito con don Aniello Manganiello, ex sacerdote a Scampia, autore del libro Gesù è più forte della camorra.

L’evento è organizzato dall’APS Movimento Genitori Puglia in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Provincia e del Comune di Foggia, con il sostegno della Rivista Giuridica www.dirittominorile.it e con i patrocini del Movimento Italiano Genitori (MOIGE), della Camera Minorile di Capitanata e dell’Associazione culturale Movimento di Idee.

Con questo incontro il Mo.Ge.P. intende promuovere una riflessione sulle complesse problematiche legate alla criminalità minorile ed al disagio giovanile, fenomeno in forte ascesa nelle aree depresse del Paese. In tale contesto, l’esperienza di don Aniello Manganiello, ma anche la testimonianza diretta di Pietro Paolo Mascione, poliziotto di Foggia, che svolge tuttora servizio a Scampia e che ha fatto parte della “scorta discreta” di don Aniello presso il suo oratorio, possono rappresentare una chiave di lettura utile ed attuale per fronteggiare il degrado sociale e morale con il quale ci si misura ogni giorno.

Ad approfondire la questione sono stati invitati anche Massimo Lucianetti, Procuratore generale della Repubblica c/o la Corte d’Appello di Potenza ed il dott. Blonda, medico capo della Questura di Foggia. Interverranno anche Antonio Pepe, Presidente della Provincia di Foggia, Gianni Mongelli, Sindaco di Foggia, Annarita Spadaccino, Presidente del Movimento Genitori Puglia, l’avvocato Massimiliano Arena, Presidente della Camera Minorile di Capitanata e Direttore della Rivista dirittominorile.it

Redazione Stato

Foggia, lunedì don Manganiello parla di ‘Criminalità e disagio giovanile’ ultima modifica: 2012-01-12T16:56:02+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This