Cronaca

San Marco in Lamis, “Servizi sociali, grammatica e Spread”


Di:

CC (ST)

Foggia – “IL P.D. locale, pur di rialzare la testa dopo la sonora batosta elettorale, non trova di meglio che offendere il Sindaco circa le decisioni assunte sulla riduzione dei dirigenti del Comune che ha visto, tra l’altro, l’accorpamento dei Servizi Sociali al settore Affari Generali”.

Lamenta il P.D. che “non si poteva smantellare un servizio” che ha creato tanti posti di lavoro e che non bisogna “rivolgersi a loro come coloro che sarebbero colpiti dalla scellerata operazione”.
E’ proprio il caso di dire, invece, che sul punto cade a fagiolo la richiesta della Procura Regionale della Corte dei Conti di Bari “sull’affidamento diretto, ripetutamente prorogato, a cooperative sociali di numerosi servizi pubblici” inviata al Comune il 9.1.2012 e che riguarda la gestione Lombardi – Villani e i servizi gestiti dalle “note” cooperative. Perciò, sarà anche sgrammaticato “l’elaborato dello studentello”, però rende molto bene il concetto che lo spread, inteso come differenziale tra i titoli, è sempre stato a vantaggio dei titoli dei soliti noti.


Redazione Stato

San Marco in Lamis, “Servizi sociali, grammatica e Spread” ultima modifica: 2012-01-12T12:20:37+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This