Edizione n° 5308
/ Edizione n° 5308

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

INFLUENCER Ferragni e Balocco indagate anche a Cuneo: si ascolteranno i testimoni

Si dovrà stabilire chi andrà avanti nelle indagini per truffa aggravata

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
12 Gennaio 2024
Hot motori // Live //

MILANO – Un nodo che dovrà essere sciolto nelle indagini sul caso del pandoro ‘Pink Christmas‘ è quello della competenza territoriale ad indagare tra le Procure di Milano e Cuneo.

Da quanto si è saputo, infatti, anche gli inquirenti della città piemontese hanno iscritto i nomi di Chiara Ferragni e di Alessandra Balocco nel registro degli indagati e, dopo la fase tuttora in corso di acquisizione e analisi delle carte sia a Milano che a Cuneo, ci sarà un confronto tra le due Procure per dirimere la questione della competenza.

Le società di Ferragni, infatti, hanno sede nel capoluogo lombardo, mentre l’azienda dolciaria ha sede a Fossano, in provincia di Cuneo.

Prima di iniziare a sentire a verbale i testimoni e gli indagati, dunque, si dovrà stabilire, anche attraverso interlocuzioni tra gli uffici, chi andrà avanti nelle indagini per truffa aggravata.

Fonte: ilmattino

Per ora entrambe le Procure hanno acquisito e stanno analizzando i documenti su quell’operazione di marketing che sarebbe stata mascherata come un’iniziativa benefica e che è stata già sanzionata dall’Antitrust.

Intanto, la Gdf milanese potrebbe acquisire anche le denunce di consumatori, se arriveranno, nel fascicolo aperto dopo l’esposto del Codacons, presentato in oltre cento Procure.

A Milano in questi giorni stanno arrivando per competenza tutti gli altri fascicoli aperti in altre parti d’Italia e le indagini, dunque, per ora si concentrano solo tra il capoluogo lombardo e Cuneo.

Una delle questioni da accertare per stabilire la competenza ad indagare è il luogo dove sarebbe stato conseguito il presunto “ingiusto profitto”, uno degli elementi, assieme al “danno”, del reato di truffa.

Fonti verificate: ANSA //

Lascia un commento

“L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento.” Stephen Hawking

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.