Cronaca
La merce è stata sequestrata e distrutta

Foggia, carni e pesce venduti abusivamente: intervento


Di:

Foggia, 12 febbraio 2019. Nella mattinata del 12 febbraio 2019, Ufficiali ed Agenti del Nucleo di Polizia Commerciale del Corpo della Polizia Locale di Foggia  con il supporto della P.S. e l’intervento dei sanitari della ASL, rilevava la vendita su area pubblica di prodotti carnei ed ittici in totale difformità rispetto alle norme urgenti.

I tre venditori, di nazionalità italiana, venivano sanzionati ai sensi degli artt.. 3 e 10 del D.P.R.109/92 per un importo di € 9.500, in quanto ponevano in vendita 28 confezioni di carne e 40 Kg di pesce privi di etichettatura e di provenienza incerta, e, pertanto da considerarsi pericolosi per la salute pubblica.

La merce è stata sequestrata e distrutta.

Foggia, carni e pesce venduti abusivamente: intervento ultima modifica: 2019-02-12T15:54:36+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Vittorio

    Di tali fatti Manfredonia è da sempre la capitale del malaffare….autorità preposte cieche e sorde. Sia nei mercatini rionali che in parecchie vie ed angoli di strade il fenomeno è visibile in ogni momento, sotto il naso di chi dovrebbe intervenire ma che stranamente non lo fa, alimentando di fatto il fenomeno della vendita illegale sotto tutti i punti di vista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This