Cronaca
Gli interventi in contrada Passaturo e Piano erano attesi da 20 anni

“Via libera a due”: opere idriche

Il sindaco Cascavilla: «Grazie all’Autorità Idrica Pugliese possiamo risolvere una questione antica.»


Di:

San Giovanni Rotondo, 12 luglio 2018.  Ancora progetti approvati e finanziati per la rete idrica sangiovannese.

Si tratta di due interventi previsti per la realizzazione di due tronchi idrici per la contrada *Passaturo *(strada Ferrareccia) e Piano, che da tempo aspettavano l’avvio dei lavori per rendere più fruibili le zone rurali. Gli interventi prevedono una spesa di circa 250mila euro, finanziata  dall’*Autorità Idrica Pugliese.

«*Si tratta d’interventi che riguardano meno di un chilometro, ma che sono importanti per il miglioramento dei servizi idrici nelle due zone considerate che attendevano da quasi 20 anni la cantierizzazione dell’opera. Voglio ringraziare il sindaco di San Marco in Lamis, Michele Merla, perché da consigliere dell’Autorità Idrica Pugliese, si è adoperato per sostenere il nostro progetto e ottenere il finanziamento richiesto», sottolinea il sindaco Costanzo Cascavilla che continua: «Naturalmente si tratta d’interventi che contiamo di rendere più corposi in futuro per venire incontro alle numerose segnalazioni ed esigenze che arrivano dalle varie contrade».

 

“Via libera a due”: opere idriche ultima modifica: 2018-07-12T14:32:22+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This