FoggiaManfredoniaPolitica
"Al riguardo come Confindustria Foggia - ha concluso Rotice - continueremo ad avere rapporti con gli Enti locali e le altre organizzazioni di categoria"

Rinnovo presidenza Asi, Gianni Rotice “Fantasiosa ricostruzione..”


Di:

Foggia. Con riferimento ad alcune notizie di stampa relative a presunte manovre sul rinnovo della presidenza del Consorzio ASI di Foggia, notizie diffuse dal consigliere comunale Bruno Longo, il Presidente di Confindustria Foggia, Gianni Rotice, definisce quanto meno fantasiosa la ricostruzione di ipotetici incontri e contatti sull’argomento.

“Fantasiosa ed anche inopportuna perché tira in ballo il nome di possibili candidati che per storia personale e profilo professionale mai si renderebbero disponibili in un contesto come quello ipotizzato.

“Evidentemente per questioni legate al confronto post-elettorale in atto al Comune di Foggia, che noi doverosamente rispettiamo, il signor Bruno Longo intende utilizzare situazioni di attualità per ritagliarsi un ruolo nel dibattito politico in corso: faccia pure, ma lasci stare Confindustria Foggia che ha ruoli, idee e metodi di confronto ben definiti e non ha certo bisogno nè di consigli, nè di intromissioni”.

Sulla questione più generale del Consorzio Asi – ha aggiunto il Presidente Rotice – ribadisco che il territorio e le diversi componenti istituzionali del Consorzio Asi, ora commissariato, hanno tutte le carte in regola per esprimere una governance in grado di condividere una strategia ed una operatività per rispondere alle numerose istanze e alle pressanti problematiche delle aziende industriali di Capitanata”.

“Al riguardo come Confindustria Foggia – ha concluso Rotice – continueremo ad avere rapporti con gli Enti locali e le altre organizzazioni di categoria, in assoluta trasparenza, con approccio costruttivo e democratico, ovvero senza mediazioni e interpretazioni di sorta, non richieste e come tali non gradite”.

Rinnovo presidenza Asi, Gianni Rotice “Fantasiosa ricostruzione..” ultima modifica: 2019-07-12T17:22:34+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This