Edizione n° 5257

BALLON D'ESSAI

IRONIA // Fiorello sui Ferragnez: “Da Fazio scopriremo la verità, sempre che il Codacons non lo impedisca”
23 Febbraio 2024 - ore  10:05

CALEMBOUR

GOSSIP // Ferragnez, è davvero crisi? L’ombra del bluff dietro la separazione
23 Febbraio 2024 - ore  17:24
/ Edizione n° 5257

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Erosione Falesie, nuova ordinanza Capitaneria di Vieste

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
12 Agosto 2014
Manfredonia // Vieste //

Vieste – LA Capitaneria di Porto di Vieste ha emanato nei giorni scorsi una nuova ordinanza a tutela della pubblica incolumità per il rischio geomorfologico connesso ai costoni rocciosi a picco sul mare che modifica quella precedente emanata nel mese di maggio scorso per il litorale del comune di Vieste.

Le risultanze del tavolo tecnico tenutosi di recente, a cui hanno partecipato anche il Comune, la Regione Puglia e l’Autorità di Bacino, hanno permesso, per la parte a mare di competenza dell’Autorità Marittima, di poter adottare un criterio meno restrittivo rispetto al precedente, riducendo ulteriormente la fascia di mare interdetta ai pubblici usi in corrispondenza delle falesie nell’ambito comunale di Vieste.

L’analisi geologica condotta dai tecnici ha permesso, pertanto, di stabilire, laddove il piede della falesia cade in acqua, una soglia limite non inferiore a 25 metri, se l’altezza del costone non supera i 20 metri di altezza. In caso l’altezza della falesia fosse superiore, tale divieto è pari all’altezza della falesia stessa.

Redazione Stato

Lascia un commento

“Quando hai lasciato il sistema e hai preso il premio, i combattimenti sono finiti e i cacciatori si sono sciolti. Sai com’è. Sono mercenari. Non sono fanatici.” Carl Weathers (Greef Karga)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.