Manfredonia

Manfredonia, A.Pacilli: parte Leggere Manfredonia 2014


Di:

Manfredonia – TERZA edizione per Leggere Manfredonia, con Scrivere Manfredonia, dell’associazione Se.di.ci – Andrea Pacilli Editore con Tonino Prencipe, Città di Manfredonia e Gal Daunofantino.

PROGRAMMA
16 settembre
h 19,00 chiostro Palazzo San Domenico (in caso di pioggia Auditorium Palazzo Celestini)

• “Il Sud che verrà”
Tra arte, storia e cultura di quello che gli artisti del Grand tour chiamavano “il Regno più bello del mondo”, e lo stato delle cose di un Meridione che non demorde. Con Lino Patruno, direttore per 13 anni de “La Gazzetta del Mezzogiorno”, ora editorialista, autore del libro “Ricomincio da Sud. È qui il futuro d’Italia” (Rubbettino) con il giornalista Marco Esposito, caposervizio economia a “Il Mattino” di Napoli, autore del saggio “Separiamoci” (Magenes editoriale) e con Nicola Di Bari, consulente d’impresa, già direttore amministrativo Mucafer, autore di “Economia e Dignità – turismo e agricoltura per il futuro della Capitanata” (Andrea Pacilli Editore).

Presenta Micky dé Finis, giornalista, editorialista.
Saluti di Antonio Prencipe (associazione Sedici) e Andrea Pacilli (Andrea Pacilli Editore)

• Reading musicale
STORIE DI CAPELLI E DI CHITARRE – Tra bande, barbieri e feste patronali
Con Angelo Cavallo voce narrante, Acido Domingo selezioni musicali.
Con il libro “L’arabo di Puglia – storie di musica e di Puglia” di A. Cavallo (Andrea Pacilli Editore, collana Di Terra Di Mare). Una storia di musica e di bande della Puglia.

17 settembre
h 10,00 chiostro della biblioteca comunale
• Letture animate: “La Magia della Foresta – Un viaggio filosofico con bambini”
Con l’omonimo libro di Laila Campobasso (Andrea Pacilli Editore, collana “Di Terra Di Mare – Le Favole”). Il viaggio di Aurora nella foresta Umbra, cuore del Parco Nazionale del Gargano. La descrizione della foresta e dei personaggi che la popolano, la bellezza del luogo, il suo fascino, la sua magia. Segue laboratorio con i bambini.

h 19,00 chiostro Palazzo San Domenico (in caso di pioggia, Audit. Palazzo Celestini)
• A che punto è la notte. Lo stato dell’arte di stampa ed editoria in Daunia.
Il giornalismo di Capitanata: a che punto è la notte, quanto durerà, quando passerà (se passa).
Con Micky de Finis, moderatore, Antonella Caruso (Corriere Mezzogiorno), Piero Paciello (L’Attacco), Filippo Santigliano (Gazzetta Mezzogiorno), Michele Iula (L’immediato), Antonio Blasotta (Il Mattino), Anna Maria Tatarella (Quotidiano di Foggia), Maurizio Tardio (freelance) e gli altri amici giornalisti della Capitanata. Saluti di Antonio Prencipe (associazione Sedici) e Andrea Pacilli (Andrea Pacilli Editore)

A seguire
concerto de “I LACOSMICA”, gruppo musicale alternative rock di Manfredonia, nato agli inizi del 2010: Matteo Robustella: voce e chitarra. Cosimo Basta: basso, Michele Melillo: batteria. Band che sta portando avanti un progetto musicale di pezzi propri assolutamente nuovo e originale, e ha già presentato un primo album, “Radio a testa alta”. I Lacosmica hanno aperto l’ultimo recente concerto dei 99Posse.

18 settembre
h 19,00 chiostro Palazzo San Domenico (in caso di pioggia, Audit. Palazzo Celestini)

• “Una rinnovata Questione Meridionale”
L’attualità della “nuova” questione meridionale, senza incrostazioni pregiudiziali: nuove riflessioni sulle grandezze del passato delle ex Due Sicilie e sulle ragioni degli attuali ritardi del Mezzogiorno d’Italia.
Con Pino Aprile, già direttore di “Oggi” e vicedirettore di “Gente”, autore di best seller, che ci parlerà del suo ultimo lavoro “Il Sud puzza” (Edizioni Piemme); con lo scrittore Raffaele Vescera e il suo ultimo romanzo “Il barone contro” (Addictions/Magenes Editoriale), e con Gianfranco Viesti, economista docente presso l’Università di Bari, autore di numerose pubblicazioni economiche sul Mezzogiorno, ultima “Senza cassa” (Il Mulino).
Presenta Micky dé Finis, giornalista, editorialista.

• Reading musicale
LA LEGGENDA DEL CANTASTORIE SOLITARIO – Ti racconto Matteo Salvatore, le canzoni e la storia
Sarà Angelo Cavallo, biografo dell’artista scomparso, a raccontare con suoni, video e parole, un pezzo straordinario di storia del Sud, tra i luoghi dove le voci dei cantori hanno cantato gli ultimi, i diseredati, gli sfruttati.

19 settembre
• h 19,00 chiostro Palazzo San Domenico (in caso di pioggia, Audit. Palazzo Celestini)
Presentazione/spettacolo del libro di Franco Pinto “Sprevôgghje. Nvrà mére e vambôgghje” (Edizioni ManfredoniaNews.it) con l’autore, Mariantonietta Di Sabato e Antonio Del Nobile.
• h 20,00 Presentazione del libro di Tommaso Prencipe “Rosso Tramonto. Fatti e misfatti di un brigante garganico” (NCDS) e di “Piccola donna del Gargano – storia di Mariamichela che non fu brigante” di Michele Gemma (Andrea Pacilli Editore). Presenta Michele Apollonio, giornalista.

20 settembre
h 19,00 chiostro Palazzo San Domenico (in caso di pioggia, Audit. Palazzo Celestini)
• “Scrivere Manfredonia” ed il premio di narrativa “Rita De Cristofaro”, II edizione 2014.
Premiazione e presentazione del libro “Acque”, di AA.VV. (Andrea Pacilli Editore) edizione speciale per “Scrivere Manfredonia 2014 – premio Rita De Cristofaro”, con gli autori Marialucia Rinaldi, Massimiliano Arena, Orietta Scircoli, Pasquale Braschi, Fiorenzo Fiale.
Con Antonio Prencipe e Andrea Pacilli.

Presentazione del libro “La Bambina della Foto” di Tecla Piemontese (Andrea Pacilli Editore), menzione speciale per il premio, presente l’autrice. A seguire Intermezzo musicale e • “Leggere manfredonia … con gusto” “La gastronomia Sipontina e l’offerta turistica”, con Enzo D’Onofrio (console Touring Club), Michele D’Errico (presidente Gal Daunofantino), Michele De Meo (presidente Agenzia del Turismo), e performance gastronomico/culinaria. Presenta Felice Sblendorio.

(In copertina, al centro, l’editore Andrea Pacilli)

(Comunicato stampa)

LOCANDINA
LOCANDINA

Manfredonia, A.Pacilli: parte Leggere Manfredonia 2014 ultima modifica: 2014-09-12T17:08:26+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This