Regione-TerritorioStato news

Resort Nardò, Aloisi: “Giunta rossa sì, ma di vergogna”


Di:

Nardò – “E’ vero che questa Giunta regionale è rossa, ma oggi è rossa anche di vergogna”. Lo dichiara il Consigliere regionale di Forza Italia, Aldo Aloisi. “Il caso degli imprenditori inglesi che hanno sbattuto la porta, facendo dietrofront sul resort di Nardò – sottolinea Aloisi – legittimerebbe le dimissioni di massa di questo centrosinistra. Una vergogna che ammazza un territorio affamato di lavoro e dimentica teorie keynesiane sugli investimenti. Per cosa? Per limiti del Piano Paesaggistico smentiti persino dal Tar. E per queste ragioni inesistenti, la Giunta ha sfilato il cartellino rosso per imprenditori pronti ad investire 70 milioni di euro nel Salento, con straordinarie ricadute occupazionali. E’ un’offesa, una ferita profondissima inferta al nostro territorio”.

“Se avessimo avuto bisogno di un’altra dimostrazione di incapacità di questo governo regionale, avremmo trovato un attestato perfetto in questo caso. E’ giunto il momento – conclude Aloisi – che il Pd e Sel facciano le valige e abbandonino la guida della Regione”.

Redazione Stato

Resort Nardò, Aloisi: “Giunta rossa sì, ma di vergogna” ultima modifica: 2014-09-12T13:53:55+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This