Edizione n° 5343

BALLON D'ESSAI

CHEF // «Innamoratevi di questo mestiere», dalla Puglia l’appello ai giovani chef di tutt’Italia
20 Maggio 2024 - ore  15:19

CALEMBOUR

ESTATE // Trenitalia, al via il Frecciarossa notturno Milano-Lecce
20 Maggio 2024 - ore  15:26

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Nuovo anno scolastico all’ITET “Notarangelo-Rosati” di Foggia. “Ci attendono nuove sfide”

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
12 Settembre 2023
Foggia // Storie e Volti //

Foggia – Un nuovo anno scolastico è iniziato per le studentesse e per gli studenti dell’ITET “Notarangelo-Rosati” di Foggia.

Un anno dedicato agli approfondimenti didattici, a progetti tematici e all’inclusione, con un occhio particolare alla prevenzione della dispersione scolastica e dell’abbandono. “La nostra priorità – spiegano dall’Istituto – è garantire il diritto allo studiodi tutti gli allievi e delle allieve, così come sancito dalla Costituzione”.

“Da quasi una settimana – sottolinea la dirigente scolastica, Irene Patrizia Sasso – aleggiano nell’aria nuovi progetti, impegni ed emozioni. Ed ecco ora gli ambienti del nostro Istituto che finalmente riaccolgono tutta la nostra comunità scolastica. L’obiettivo, anche per quest’anno, sarà quello di scrivere belle pagine di presente, ridisegnando con rinnovata energia il futuro, anche grazie a nuovi strumenti di inclusione e di riduzione dei divari.

Ringrazio fin da ora il corpo docente e tutto il personale scolastico per la disponibilità, l’impegno e il senso di responsabilità; un grande in bocca al lupo alle studentesse e agli studenti per questo nuovo periodo ricco di sfide e soddisfazioni. Buon anno scolastico 2023/2024, si riparte”.

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.