Edizione n° 5262
/ Edizione n° 5262

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Meteo Puglia, nuovo intenso peggioramento nei prossimi giorni

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
12 Ottobre 2022
Gargano // Manfredonia //

FOGGIA, 12/10/2022 – E’ atteso un nuovo intenso peggioramento sull’Italia e la causa è una perturbazione che nelle prossime ore si avvicinerà progressivamente al nostro Paese e che è destinata, stavolta, a coinvolgere tante regioni.Nessuna descrizione della foto disponibile.

Il vortice depressionario che ha interessato la Puglia nelle ultime 48 ore, si allontana verso sud/est. La sua forma è la sua consistenza evocano fantasie di visi e sguardi tra il bianco delle nuvole. (meteopuglia in foto)

 

La settimana, iniziata già all’insegna della dinamicità, potrebbe proseguire dunque in maniera ancora più burrascosa.Un primo peggioramento era arrivato a cavallo dello scorso weekend, per poi reiterarsi nella giornata di Lunedì; ora, dopo una breve tregua, il quadro meteorologico è destinato a peggiorare.
Da ovest si sta infatti avvicinando una perturbazione che impatterà sull’Italia nelle giornate di Mercoledì 12 e Giovedì 13.

Maltempo, Ph. Ansa

In sintesi, dopo un Martedì all’insegna di un contesto meteorologico solo temporaneamente più tranquillo, da Mercoledì 12, avremo un rapido peggioramento a partire dalla Sardegna dove sono attese piogge anche intense, localmente a carattere temporalesco. Con il passare delle ore, nubi e precipitazioni muoveranno poi in direzione della Sicilia dove tra la serata e la nottata è attesa una fase di forte maltempo caratterizzata da piogge battenti che proseguirà verosimilmente anche per gran parte della giornata successiva.
Anzi, quella di Giovedì 13 potrebbe essere davvero una giornataccia per la Sicilia, con nubi e piogge che poi si estenderanno al resto del Sud e via via pure al Centro.
Resterà invece più asciutto il tempo al Nord, eccezion fatta per qualche fenomeno che potrebbe interessare i rilievi.

 

Un miglioramento potrebbe arrivare solo da Venerdì 14, quando l’alta pressione proverà a slanciarsi verso il mare nostrum con l’intento di riportare un’atmosfera più stabile per tutti. Stando agli ultimi aggiornamenti, questo tentativo potrebbe andare a buon fine tanto che nei giorni successivi l’Italia potrebbe addirittura vivere una seconda ottobrata.
Per ora, tuttavia, spazio al maltempo. (ilmeteo)

Lascia un commento

“Comincia a vivere subito e considera ogni giorno come una vita a sé”. (Lucio Anneo Seneca)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.