Edizione n° 5343

BALLON D'ESSAI

CHEF // «Innamoratevi di questo mestiere», dalla Puglia l’appello ai giovani chef di tutt’Italia
20 Maggio 2024 - ore  15:19

CALEMBOUR

ESTATE // Trenitalia, al via il Frecciarossa notturno Milano-Lecce
20 Maggio 2024 - ore  15:26

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

“Grande riconoscimento per la pizzaiola Cinzia Mastrodonato”

AUTORE:
Michele Mininni
PUBBLICATO IL:
12 Ottobre 2023
BAT // Manfredonia //

TRINITAPOLI (BAT) – Grande successo per la casalina pizzaiola Cinzia Mastrodonato, posizionata tra le prime cinque per categoria ad Apricena, uno degli appuntamenti più attesi dagli estimatori della pizza Regina d’Italia. Una manifestazione, che si è tenuta martedi 10 ottobre alla quarta edizione del Trofeo pizza garganica, presso la pizzeria Pummarella nel foggiano.

A sfidarsi sono stati pizzaioli, provenienti non solo dal Tacco dello Stivale, ma dall’intero paese nazionale.

Lo scopo, come sempre, è stato quello di dedicare una giornata alla valorizzazione dei prodotti made in Gargano e Capitanata e alla loro conoscenza da parte di chi viene da altre realtà. Novità di quest’anno, l’introduzione della pizza Lady dedicata alle massaie e non, che vorranno mettersi in gioco. Una bella prestazione per la pizzaiola di Trinitapoli, classificata terza alla pizza Lady, poi ancora quarta classificata pizza paposcia e quinta posizione alla pizza desert.

L’evento è stato organizzato dalla Associazione Pizzaioli Garganici e patrocinato dal Comune di Apricena. Orgogliosa del suo lavoro la trentasettenne trinitapolese Cinzia Mastrodonato ha raggiunto dei risultati inaspettati, pur essendo donna, nel panorama dei maestri pizzaioli. La passione per tale attività gli è nata sin da piccola, la svolta per Cinzia si ha quando decide di iscriversi ad un corso di pizzaioli, tenutosi ad Accadia, con il maestro pizzaiolo Antonio Scapicchio.

Stimolata ed incoraggiata dal consorte Alessandro continua a perseguire un suo sogno, cioè quello di aprire nella sua Città, un’attività tutta sua. La sua aspirazione diventa realtà circa quattro anni fa con l’apertura di una pizzeria dal nome particolare la Divina.  “Torno a casa stanca -commenta Cinzia-ma soddisfatta del mio lavoro e impegno, con tanta dedizione e voglio ringraziare il mio collega Marco Antonacci che mi ha supportata in questa meravigliosa avventura ad Apricena”.

Michele Mininni

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.