FoggiaManfredoniaMattinata
Parte il concorso bandito per gli operatori del 118 domani 14 gennaio

Concorso per operatori del 118, proteste “E tutti questi anni da volontari?”

"Forse 12 anni fa coloro che prestavano servizio in qualità di volontari sono stati sfortunati a non essere internalizzati pur avendo svolto lo stesso lavoro dei dipendenti attuali della Sanitaservice o pur avendo lavorato presso le associazioni private?"


Di:

Foggia, 13 gennaio 2019. Parte il concorso bandito per gli operatori del 118 domani 14 gennaio. Ma le premesse, per i partecipanti che hanno prestato parte del loro servizio negli anni come volontari, non sembrano dare molte speranze sull’esito della procedura concorsuale.

“Noi veterani del 118 non ci vedremo riconoscere alcun punteggio per il servizio svolto come volontari” affermano a tal proposito gli operatori direttamente interessati da tale posizione.
“Partiremo tutti da un punteggio zero”.

Le loro perplessità riguardano anche i contenuti della prova preselettiva volta a realizzare una prima scrematura tra i partecipanti al concorso.

Le domande da studiare sono 1200 e verranno distribuite in step da 25 da svolgere in 40 minuti per ciascuno dei gruppi.

“Tante domande sono prettamente a contenuto infermieristico o riguardano argomenti che non competono la mansione di autista soccorritore, ossia la figura per la quale si tiene il concorso”.
Pare infatti che siano contemplati nella prova preselettiva quesiti che riguardano l’intensità della luce del vano sanitario o quanto questo debba essere, tanto per fare degli esempi.
Se lunedì gli operatori candidati alla prova non superassero la stessa, inoltre, dovrebbero poi rimanere fuori dal sistema 118 “dopo tanti anni di sacrifici”.

Secondo gli operatori la preselezione così impostata darebbe dunque luogo a delle disparità o addirittura delle ingiustizie assurde. “Per lo meno ci dovevano assegnare un punteggio a riconoscimento dei vari anni di servizio prestati seppure da volontari”. Anche perché, secondo la loro versione, “i dipendenti Sanitaservice, autisti e soccorritori, di recente assunti non hanno dovuto sostenere alcun concorso e nessuna preselezione”.

Forse 12 anni fa coloro che prestavano servizio in qualità di volontari sono stati sfortunati a non essere internalizzati pur avendo svolto lo stesso lavoro dei dipendenti attuali della Sanitaservice o pur avendo lavorato presso le associazioni private?

Questi i dubbi e le preoccupazioni espresse da chi si accinge a partecipare al concorso che partirà domani.

Emerge così il desiderio di rivalsa.

“Saremo costretti a denunciare la Asl e la centrale operativa del 118 per far valere i nostri diritti e richiedere a tali enti i contributi non versati per ben 11 anni. Riteniamo loro complici in questa situazione, perché abbiamo sempre firmato le presenze sul registro Asl. Chi ha sempre eseguito una turnazione non può essere chiamato volontario, ma lavoratore subordinato. E come tale deve essere trattato. Altrimenti si parla di lavoro nero”.

A cura di Daniela Iannuzzi,

13 gennaio 2018

Concorso per operatori del 118, proteste “E tutti questi anni da volontari?” ultima modifica: 2019-01-13T11:45:40+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
13

Commenti


  • ti attacchi


  • andata a bussare a chi vi ha promesso il mondo per il voto

    ve la dovete prendere con chi vi ha fatto credere che facendo volontariato presso un ente privato sareste poi stati assunti nel pubblico.
    U purtet annaz?


  • Lavoratore

    Ho visto persone che nn hanno mai alzato un dito nella loro vita anzi… D’un tratto nel 118 … Indagate x favore…. Su queste presunte assunzioni …senza corsi di formazione ….titoli…


  • Realman

    MI SEMBRA CORRETTO E GIUSTO CHE SI FACCIANO CONCORSI PUBBLICI DOVE SI DIA LA POSSIBILITA’ A CHI HA TITOLI E REFERENZE REALI AD OCCUPARE POSTI PUBBLICI ANCHE DI UN CERTO RILIEVO.


  • Matteo

    Buonasera, sono un candidato al concorso. Si avvisa la redazione che in data 28 dicembre 2018, come da avviso di convocazione, questo concorso è stato rimandato in data 5 febbraio. Quindi si prega di prendere visione dell’avviso pubblico di convocazione prima di fornire indicazioni erronee.


  • Alchimista

    Chi assume un impegno o si presta a operare, a collaborare, a fare qualcosa di propria volontà, indipendentemente da obblighi e da costrizioni esterne: un v. (una v.) della Croce Rossa, di un’organizzazione assistenziale; il prezioso aiuto prestato dai v. alle popolazioni terremotate; v. del sangue, non com. per datore o donatore di sangue. b. COPIATO DALLA TRECANI… qualcuno vi aveva mai detto che era il preambolo per un posto fisso? Quando avete cominciato era perché avevate un animo nobile o perché qualcuno vi aveva detto intanto iniziate da qui, un qualcuno che poi ha fatto carriera politica??? Se siete entrati a fare i volontari per spirito nobile ci sono mille modi per continuarlo a fare. Se invece questa lettera è il dissenso a promesse fatte e non mantenute vuol dire che L’aria finalmente sta cambiando. Anche a fare il volontario ci voleva la raccomandazione!!!

  • meno male ke pippo staaaa ma possibile ke indagano per assunzioni sospette a cerignola e manfredonia e non in sanita service ke tramite agenzie interinali ,,,,,,,,,,,, salvadanaio di voti e sigle sindacali -stanno facendo i ………..loro


  • Cittadino

    A posto di dire stronzate xche nn dici che sei stato raccomandato dal tuo politico di turno funziona così e basta magari sta anche tua moglie o altro parente avete finito tu e tutti i politici padroni di Manfredonia


  • Fatiatore

    Che vergogna sto paese ..si va avanti a conoscenze raccomandazioni…speriamo si mette fine a tutto ..e ognuno avrà ciò che merita un base alle sue competenze .!


  • Pippo

    Mi dispiace per voi ma eravate a conoscenza che era un lavoro a tempo determinato, e tutti questi contratti hanno una scadenza.
    Ora prendetevela con chi vi ha raccomandato…


  • Nicola

    Possiamo fare anche a meno dei volontari con scopi subdoli..i volontari lo fanno x passione …

  • Come il concorso va fatto per i soccorritori cosi va fatto per gli autisti soccorritori chi sono gli autisti i figli dei politici raccomandati senza aver fotto nessun concorso a questo punto bisogna denunciare alla procura della Repubblica perché anche l’oro sono stati inseriti come volontari che lo portono Avati e noi no. Io denuncero perché ho i requisiti e anche l’attestato autista soccorritore


  • Realman

    CONCORDO PIENAMENTE CON L’ALCHIMISTA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This