ManfredoniaMonte S. Angelo
Fonte www.ilgiornaledimonte.it

“Donne sull’orlo di una crisi di nervi”, le attrici dell’Airone fanno incetta di appalusi


Di:

 Ancora una rappresentazione teatrale della compagnia l’Airone di Mattinata ed ancora una volta tanti applausi e tanti complimenti da parte dell’esigente ma caloroso pubblico montanaro.

Nell’ambito del cartello delle iniziative per le festività natalizie previste dal comune di Monte S. Angelo, c’era anche la rappresentazione dello spettacolo teatrale “DONNE SULL’ORLO DI UNA CRISI DI NERVI” scritto da Patrizia Billa e diretto da Matteo Guerra e Matteo Prencipe. Lo spettacolo era previsto per il giorno 3 gennaio, a causa delle pessime condizioni meteo fu spostato al 12.

Ieri sera nell’auditorium “P. Principe” si è svolta la rappresentazione teatrale ad opera della compagnia  l’Airone di Mattinata, una vecchia conoscenza del pubblico montanaro, poiché gli stessi vengono volentieri ad esibirsi  sul palco della nostra città.

L’evento è stato organizzato dall’Airone e dall’ass. “Il sorriso di Claudio”. Il presidente dell’ass. “Il sorriso di Claudio”, Matteo Totaro, ha introdotto la serata con una serie di ringraziamenti, tra cui al centro sociale, al giornaledimonte, alla famiglia Le Noci per il grande regalo che ha fatto all’associazione, all’assessore Palomba, al presidente dell’ASD Basket ed ovviamente alla compagnia l’Airone che ha devoluto tutti i contributi della serata all’associazione stessa. Ai ringraziamenti di Matteo Totaro si è unito il regista Matteo Guerra che ha voluto ricordare Claudio e Antonio, due ragazzi che ci hanno lasciato troppo presto. Anche il sindaco d’Arienzo è intervenuto ed ha portato i saluti della città ringraziando le due associazioni e tutte le associazioni di Monte S. Angelo.

Tanti gli applausi per le cinque donne che si sono esibite. Davvero brave nell’interpretare i ruoli delle moglie in cerca d’avventura o quasi, è d’obbligo citarle : Margherita Falcone, Annalisa Manzella, Mariagrazia Guerra, Antonella Rinaldi e Valentina Totaro. Vanno rivolti  i complimenti anche ai tecnici che hanno fatto si che questo spettacolo fosse apprezzato, i tecnici audio luci Gianni Ciuffreda, Savino Ciuffreda e Francesco Bisceglia e poi ancora a Raffaele Falcone e Antonio Armillotta per la scenografia e realizzazione delle scene.

Una serata all’insegna della spensieratezza ma anche delle riflessione, complimenti a questo gruppo che non smette mai di stupirci, considerando che tutti i componenti non sono professionisti ma si fatica a capirlo tanto che sono bravi.

Il regista Matteo Guerra nel presentare le attrici a fine spettacolo, ha dato appuntamento al pubblico montanaro al prossimo evento.

“Donne sull’orlo di una crisi di nervi”, le attrici dell’Airone fanno incetta di appalusi ultima modifica: 2019-01-13T09:48:25+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This