Edizione n° 5262
/ Edizione n° 5262

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

MAFIA Foggia, arrestato il boss Roberto Sinesi: era stato appena scarcerato

Il 61enne è rimasto in libertà meno di 48 ore

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
13 Febbraio 2024
Cronaca // Foggia //

FOGGIA – Torna in carcere il boss Roberto Sinesi, al vertice del clan Sinesi-Francavilla, una delle tre batterie della mafia foggiana.

Il 61enne è rimasto in libertà meno di 48 ore.

Era stato scarcerato sabato scorso dal carcere di Rebibbia, a Roma, dopo 7 anni e 5 mesi di detenzione.

Ieri mattina è stato condotto nuovamente in cella dalla polizia che ha eseguito un provvedimento della Corte d’Appello di Bari accogliendo un ricorso della Procura Generale.

Nei prossimi giorni sarà la Corte Costituzionale a giudicare l’ordinanza che aveva portato alla scarcerazione del boss

Fonti verificate: NORBAONLINE //

Lascia un commento

“Comincia a vivere subito e considera ogni giorno come una vita a sé”. (Lucio Anneo Seneca)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.