Manfredonia
A cura dei militari dell'Arma

Manfredonia. Arrestato detenuto domiciliare sorpreso a spasso per la città

Di Giuseppe è stato quindi associato al carcere di Foggia, secondo le prescrizioni del Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia, immediatamente informato dai Carabinieri


Di:

Manfredonia, 13 marzo 2019. Nel pomeriggio di lunedi scorso i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Manfredonia hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di evasione, Pino Di Giuseppe, 41enne di Manfredonia, già noto per i suoi precedenti penali.

L’uomo è stato sorpreso dai militari in via Giotto, tranquillamente intento a parlare per strada con alcune persone, dopo essersi arbitrariamente allontanato dalla propria abitazione, violando così le prescrizioni impostegli con la detenzione domiciliare cui era sottoposto dal 26.09.2018, a seguito della condanna alla pena a nove mesi di reclusione per il reato di sottrazione consensuale di minorenni, commesso a Manfredonia nel 2012.

Di Giuseppe è stato quindi associato al carcere di Foggia, secondo le prescrizioni del Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia, immediatamente informato dai Carabinieri.

Manfredonia. Arrestato detenuto domiciliare sorpreso a spasso per la città ultima modifica: 2019-03-13T12:03:23+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Policeman

    E’ tornato anche lo spauracchio dei finestrini rotti!!!


  • Ipocrita 2

    Si a me l’hanno rotto la settimana scorsa!!!!ma so che è tornato in circolazione” RICCARDO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This