CronacaGarganoManfredonia
Fonte laleggepertutti

Porto d’armi: come si ottiene


Di:

Vuoi prendere il porto d’armi. Qual è la procedura prevista? Ti piacciono le armi e vorresti collezionarle. Hai bisogno di una licenza? Quante armi puoi detenere in casa e quante munizioni? In Italia per possedere un’arma da fuoco, è necessario ottenere il rilascio del porto d’armi. Si tratta di un’autorizzazione speciale concessa dalle autorità competenti in materia, che permette al cittadino di acquistare e detenere armi da fuoco. Non tutti i porti d’arma però, sono uguali ed esistono regolamenti differenti per ogni tipo d’arma. In questo articolo troverai una guida completa sui diversi tipi di permesso previsti dal nostro legislatore, su come si ottiene il porto d’armi, su come rinnovarlo e tanto altro ancora. La materia è stata innovata di recente da un decreto del 2018 [1], che ha recepito una direttiva dell’Unione Europea [2]. Detto decreto ha introdotto diverse novità sia per quanto riguarda il rilascio del porto d’armi per difesa personale sia per la semplice detenzione di armi in casa. Più precisamente il procedimento per acquistare e detenere armi è stato semplificato tanto che all’indomani dell’entrata in vigore del decreto, molti hanno sostenuto che così facendo si è voluto andare incontro alle pressioni dei “fabbricanti di armi”.

https://www.laleggepertutti.it/275815_porto-darmi-come-si-ottiene

Porto d’armi: come si ottiene ultima modifica: 2019-03-13T09:00:00+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This