Manfredonia

Associazione: ipotesi Statua Padre Pio, costo 150mila euro


Di:

(Ph: pellegrinodipadrepio@)

San Giovanni Rotondo (Foggia) – di Dino Alice – DOPO il fallimento di una statua a Rignano Garganico (Fg) in onore di padre Pio alta 30 metri, “voci insistenti” per una statua dedicata al frate di Petrelcina nel parco “padre Carmelo da Sessano del Molise”, nella piazzetta dedicata al confratello di padre Pio.

Su un sito internet sarebbe stata già fissata la data dell’inaugurazione: il 28 luglio 2016 in occasione dell’anniversario nel centenario della venuta di padre Pio a San Giovanni Rotondo 1916-2016.

Inoltre, la statua relativa avrebbe un costo di 150mila euro. Numerose in tale senso le lamentele di lettori.

“Abbiamo anche saputo, dai nostri informatori, che il famoso artista Michele Miglionico, nato a San Giovanni Rotondo, ma residente a Taranto, fu interpellato per realizzare la stessa statua e presentò un preventivo pari a oltre 15 volte di meno il prezzo oggi stabilito. La domanda che i lettori vogliono sciogliere è la seguente: ma questa statua è di oro o di bronzo? Le offerte che si cercano di raccogliere per realizzare questa opera, dai sangiovannesi a San Giovanni Rotondo, saranno destinate ad un artista di Firenze, mentre un artista di San Giovanni Rotondo viene come al solito penalizzato, nonostante la presentazione di un preventivo nettamente inferiore”.

“Nel sopralluogo da noi effettuato per verificare la situazione, abbiamo documentato quanto le fotografie riescono a raccontare senza nessun commento: il totale abbandono del parco, piante senza un minimo di cura, fontane non funzionanti e immondizia in ogni dove. Noi chiediamo all’Amministrazione Comunale, di interessarsi immediatamente alla vicenda di questa statua, e verificare tutto quanto noi riferiamo, e di provvedere al recupero del Parco per dare un minimo di dignità, al nome che porta con onore. Noi siamo sicuri che almeno per il 28 luglio 2016 – inaugurazione della statua auspichiamo dedicata a padre Carmelo – detto parco sarà reso presentabile”.

“Un appello a fra Gregorio D’Arenzo padre spirituale dell’Associazione a mettere in ordine i preventivi da presentare in busta chiusa all’Associazione che valuterà quello minore di tutti quelli presentati con un bando pubblico. e di rendere pubblico il bilancio dell’associazione in merito a questo progetto, per rendere trasparente tutta l’operazione in quanto il denaro che giunge e giungerà deve essere investito nel migliori dei modi e per un unica giusta causa, quella di dare onore a padre Carmelo da Sessano del Molise”. (…) “Il massimo del risultato sarebbe quello di trovare un artista giovane, che si voglia pubblicizzare e che voglia donare la propria opera alla comunità di San Giovanni Rotondo utilizzando così di conseguenza le offerte economiche fin da ora raccolte per le opere a favore dei poveri e sofferenti, proprio come indicava padre Pio da vivo”.

Redazione Stato

Associazione: ipotesi Statua Padre Pio, costo 150mila euro ultima modifica: 2013-06-13T21:33:59+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • giovanpietro

    Forse,no l’avete capita la filosofia dei Freti:vogliono opere d’arte e blocchi di bronzo!


  • Francesco

    Gianpietro, i frati, questa volta, non c’entrano nulla. Inoltre, nessun ente pubblico è coinvolto, quindi se privati cittadini vogliono sprecare i loro soldi, sono liberi di farlo come meglio credono, senza chiedere permesso a nessuno.
    P.S.Io, credo che la statua sia inutile, c’è già quella in piazza Padre Pio, tra l’altro inaugurata proprio un 28 luglio.


  • giovanni Augello

    Secondo me vogliono solo speculare per intascare i soldi dei fedeli.una statua da 150mila euro è un insulto alla povertà!vergognatevi!!!!!!!!!!!!!
    Signor Costanzo Bocci ritira la proposta che se no Padre Pio ti verrà a prendere a calci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This